-
-
1.028 m
25 m
0
14
28
56,45 km

Visto 2042 volte, scaricato 38 volte

vicino Campanelle, Friuli Venezia Giulia (Italia)

Il monte Slvanik è un rilievo che si trova poco diopo il confine tra Italia e Slovenia. Vi si acceda dalla piana di Kozina. E' un monte relativamente basso (1020 mt slm) che consente una vista a 360 gradi su quanto lo circonda (dalle colline del CArso alle cime della Carnia fino al mare) molto suggestiva.
La traccia parte da Trieste città. Abbiamo lasciata l'auto in un parcheggio ampio e senza pedaggio nei pressi dell'ospedale Burlo (questa è l'uscita autostradale da prendere) in Piazzale delle Puglie.
Dal parcheggio imbocchiamo la suggestiva ciclabile sterrata della Val Rosandra che segue il vecchio tracciato della ferrovia dismessa nel 1961 che congiungeva Trieste ad Erpelle (Hrpelje) ora in Slovenia.
Lungo il percorso c'è la possibilità di incontrare la locanda da Mario per una pausa ristoratrice (ha anche alloggio), una fontana ed un noleggio di bici con qualche attrezzo per eventuali assistenze meccaniche.
Giunti alla piana di Kosina, si percorre l'agile salita al monte Slavnic, su bella sterrata di 10 km dalle pendenze mai troppo severe. Giunti in cima ai 1028 metri dello Slavnic, consiglo un the al rifugio e poi discesa bellissima su single track di oltre sette km, è considerata una delle più belle discese del Carso. Pranzo consigliato da Mahnic e ritorno per la ciclabile a TS.
Autore Marco Da villa e Cristiano Lorenzon

Commenti

    You can or this trail