-
-
1.098 m
301 m
0
2,4
4,8
9,65 km

Visto 38 volte, scaricato 2 volte

vicino Vetica, Lazio (Italia)

9 dicembre 2018 - Da Monte San Biagio, dirigendosi verso la sughereta San Vito si giunge alla frazione di Vetica, da dove parte l'aspro sentiero che conduce al Monte delle Fate. L'ambiente di pura macchia mediterranea è estremamente roccioso e suggestivo. Il sentiero di salita e discesa è il medesimo e questo offre la possibilità di studiare gli impervi passaggi che si incontreranno. La salita è praticamente tutta a spinta e in portage. La discesa dalla cima inizia con dei rock garden mediamente impegnativi (più ostici se bagnati o umidi a causa delle placconate di roccia fissa), poi si entra nel bosco in un divertente saliscendi su sentiero terroso mai estremo fino a raggiungere la sella ove ci si tuffa nel versante sud. Da qui inizia la parte davvero tecnica. Un primo pendio in bosco di lecci per tornantini divertenti, poi passaggi vert rocciosi e un lungo traverso flow con qualche tratto più tecnico, ma all'improvviso ci si trova ad affrontare i punti critici del sentiero. Drittoni grezzi, gradoni notevoli, cavatappi e boulder su roccia fissa sono solo alcune delle difficoltà di questo tratto di sentiero, che così scende fino a rientrare al punto di partenza. Consigliato solo agli amanti del grezzo estremo e dell'all mountain trialistico.

Commenti

    You can or this trail