-
-
859 m
309 m
0
5,6
11
22,38 km

Visto 411 volte, scaricato 15 volte

vicino Moggio di Sotto, Friuli Venezia Giulia (Italia)

Quota di partenza, 320m (Moggio Udinese)
Quota max, 859m
Sviluppo: 22 km
Dislivello: 1100 m
Ciclabilità 97%
Difficoltà: BC - S1/S2
Verso antiorario
Cartografia: Tabacco 1:25.000 – Foglio 18

Percorso unico, nel suo genere, che permettere di rivisitare alcuni vecchi borghi di Moggio, un tempo animati da persone ed attività che ne hanno scandito e preservato bellezza e caratteristica.
- Partendo da Moggio di Sotto si pedala su asfalto fino al bivio per Pradis. Si sale al paese stesso e si prosegue poi in direzione Drentus. Ad un bivio si prosegue per Virgulins e a 8km circa dalla partenza si svolta a dx su un divertente e a tratti veloce scorrevole sentiero (tabellato) nel bosco che porta in loc. stavoli Frattis (diff. single trail S1).
- Superato il ponte sul torrente Aupa si prosegue per Grauzaria seguendo le indicazioni delle tabelle Troi dai Borcs lungo una strada asfaltata con rampe a tratti molto ripide fino alla loc.Badiuz, attraversando nell’ordine i borghi di:
Grauzaria, Badiuz, Borgo di Mezzo, Moggessa di Là e Moggessa di Qua. In particolare questi ultimi due quasi disabitati ma con il fascino dei borghi antichi.
- Da Moggessa di Qua, si prosegue sul sent 418 in salita sino ad una sella posta a quota 660m circa. Tale sentiero a tratti ripido e sconnesso costringe a spingere la bici per 20/30 minuti (dipende dalla gamba). Questo sentiero risale il Rio Moggessa in un ambiente incontaminato e molto suggestivo.
- Dalla sella si scende a Moggio Alto lungo un ripido, sassoso e tecnico sentiero (diff.S1/S2).
- A Moggio Alto dietro la chiesa si scende al punto di partenza lungo un breve sentiero erboso di media difficoltà.
Waypoint

Moggio UD

Commenti

    You can or this trail