Scarica

Distanza

51,39 km

Dislivello positivo

1.849 m

Difficoltà tecnica

Molto difficile

Dislivello negativo

1.619 m

Altitudine massima

2.188 m

Trailrank

31

Altitudine minima

1.061 m

Tipo di percorso

Solo andata
  • Foto di Foto
  • Foto di Foto
  • Foto di Foto
  • Foto di Foto

Tempo in movimento

3 ore 59 minuti

Tempo

6 ore 16 minuti

Coordinate

5003

Caricato

13 agosto 2020

Registrato

agosto 2020
Lascia il primo applauso
Condividi
-
-
2.188 m
1.061 m
51,39 km

Visualizzato 202 volte, scaricato 4 volte

vicino a Predazzo, Trentino-Alto Adige (Italia)

In questa traccia manca il tratto all’andata su pista ciclabile che va da Moena a Predazzo, ottimo come riscaldamento praticamente tutto in leggera discesa. Da Predazzo si prende il sentiero che passa per le spettacolari Gole del Trevignolo che con qualche rampa impegnativa ti porta ad attraversare il Ponte sospeso. Da lì si prosegue fino alla panoramica che costeggia Lago forte buso. Sbucati sulla statale per passo Rolle si va a destra per un breve tratto di 2 km e si gira a sinistra per un sentiero che porta direttamente nella spettacolare Val Veneggia. Ammirando la scenografia offerta dalle Pale di San Martino si arriva a Baita Segantini. Scendiamo a Passo Rolle con l’intento di fare visita ai laghetti del Colbricon ma purtroppo ci ritroviamo un bel cartello che vieta il transito alle bici quindi a malincuore scendiamo per asfalto verso paneveggio. Imbocchiamo la strada forestale ben sistemata dopo il passaggio di Vaia e saliamo verso Alpe Lusia dove ci aspetta una meritata birra e pasta!! Da lì si scende per una forestale che con pendenze incredibili ci porta a fare 1000 metri di dislivello in soli 5 km. Arrivati alla funivia si gira a sinistra e in pochi minuti si torna a Moena.
Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Me.ri.ta.ti.sssssimo!!

Commenti

    Puoi o a questo percorso