-
-
739 m
179 m
0
17
35
69,86 km

Visto 526 volte, scaricato 5 volte

vicino Vaprio d'Adda, Lombardia (Italia)

Arrivati nel centro di Ranica la strada comincia a salire ma le vere difficoltà cominciano verso la fine di Via Zanino Colle dove dopo le ultime case comincia la cementata a righe: 1400m per 316m di dislivello che danno una pendenza media del 22,6%. Sicuramente la salita più dura che ho affrontato fino ad ora perchè anche se è molto breve i suoi picchi di pendenza prossimi se non oltre il 30% ( un cartello dopo i primi tornanti indica il 40% ma probabilmente sono pendenze che si raggiungono tagliando i tornanti verso la corda interna) e la pendenza media complessiva non danno mai la possibilità di riprendere fiato; inoltre la velocità al limite dell'equilibrio e la ruota anteriore che costantemente si solleva da terra rendono ancor più problematica la pedalata ed arrivare in cima senza mettere il piede a terra è una gran bella soddisfazione.
Finito il cemento un breve tratto sterrato con pendenza decisamente più contenuta ci porta al Ristorante Pighet dove ritroviamo l'asfalto, ancora qualche piccolo saliscendi fino alla Cà del Latte è poi giù dalla ripida e stretta discesa di Via Castello fino a Ponteranica.

Dislivello reale 690m

Commenti

    You can or this trail