-
-
665 m
87 m
0
12
24
47,7 km

Visto 149 volte, scaricato 3 volte

vicino Pristava, Nova Gorica (Slovenija)

Quota di partenza, 90 m (Gorizia piazzale di Casa Rossa)
Quota max, 660 m s.l.m.
Sviluppo: 48 km 
Dislivello: 1450 m
Ciclabilità 99% 
Verso orario 
Cartografia: Tabacco 1:25.000 – Foglio 54

A nord-est di Gorizia sul margine orientale, a picco sopra la Valle dell’Isonzo si trovano il monte Sabotino il monte Vòdice, ed il monte San Gabriele. Sono alture che furono testimoni di spaventosi scontri tra l’esercito italiano e quello austro-ungarico, durante la Prima Guerra Mondiale, sul fronte isontino. Oggi, su questi monti grazie al lavoro di archeologia bellica della Fondazione slovena "Pot Miru” (Sentieri della Pace), sono state ripristinate alcune caverne/gallerie e trincee.

Questo giro porta prima sul Sabotino(quota 609) e poi scende dal lato Nord su territorio sloveno, raggiunge Plave e sale sul monte Vodice (quota 660) dopo una discesa di circa 300metri di dislivello risale brevemente verso il monte San Gabriele senza raggiungere la vetta ed infine ritorna a Gorizia attraverso un breve tratto del bosco del Ponovec.
L'itinerario percorre un misto tra strade asfaltate, comode carrarecce e divertenti single-track di media difficoltà.

Commenti

    You can or this trail