• Foto di LAGO SANTO da S. Michele all'Adige
  • Foto di LAGO SANTO da S. Michele all'Adige
  • Foto di LAGO SANTO da S. Michele all'Adige
  • Foto di LAGO SANTO da S. Michele all'Adige
  • Foto di LAGO SANTO da S. Michele all'Adige
  • Foto di LAGO SANTO da S. Michele all'Adige

Difficoltà tecnica   Medio

Tempo  4 ore 18 minuti

Coordinate 1767

Uploaded 18 giugno 2014

Recorded giugno 2014

-
-
1.208 m
200 m
0
6,6
13
26,5 km

Visto 1067 volte, scaricato 3 volte

vicino San Michele all'Adige, Trentino - Alto Adige (Italia)

Percorso con alcune varianti rispetto a quelli già descritti. Da San Michele all'Adige si prende la s.p. 58 seguendo le ind. per Faedo, lasciandola poco dopo aver superato l'Istituto Agrario per prendere a dx una carrareccia (ind. per Lago Santo) che sale fra i vigneti, evitando così la lunga salita sulla strada principale. In questo primo tratto le pendenze sono sempre importanti, con picchi che possono far impallidire lo Zoncolan. Poche le occasioni per prender fiato. Oltrepassata la loc. "Pineta", all'altezza del campo da tennis si lascia la s.p. 58 per prendere a sx la s.f. (ind. per Rif. Sauch e Lago santo - tabelle SAT 414 e 409). Da qui in poi si susseguono rampe ripide ma con tratti in falsopiano più lunghi per rifiatare. Giunti ai 948 m. del Passo della Croccola si può scendere al vicino Rif. Sauch passando nei pressi del caratteristico Roccolo. Dal Passo della Croccola si prosegue in salita seguendo le indicazioni “baita forestale – Lago Santo”. La strada sale con alcuni tratti ripidi pavimentati di porfido. Si prosegue in falsopiano fino ad imboccare a sx un sentiero (ind. per Lago Santo) che richiede si spingere la bici per un breve tratto (250 m. circa) fino alla s.p. 96 che si segue a sx in salita per breve tratto fino al lago. Ridiscendere lungo la strada appena percorsa fino al bivio a dx per il Rifugio Maderlina oltre al quale si prosegue dritti lungo strada sterrata in leggera discesa fino ad incontrare un evidente bivio a dx con altra strada sterrata (ind. SAT 417 “Pineta di Faedo – Palù - Sovina”). Si seguono i segnavia del sentiero fino ad un bivio dove si prende a sx su carrareccia non segnalata, ripida e dissestata, che raggiunge la s.p. 58 "Masen – Faedo". Svoltando a dx in breve si raggiunge il campo da tennis (Loc. "Pineta") e si ridiscende velocemente a S. Michele lungo la s.p. 58. Il dislivello registrato dal mio GPS è di 1140 m. in salita e 1117 m. in discesa mentre Wikiloc ha rielaborato i dati indicando 1060 m. in salita e 1060 m. in discesa (?).

1 comment

  • Nicolo' Martini 25-ago-2014

    Il GPS misura l'altezza in modo spesso impreciso, probabilmente il sito ha posizionato l'altezza basandosi sulle coordinate e il profilo altimetrico mappato, quindi più preciso.

You can or this trail