-
-
790 m
360 m
0
11
21
42,25 km

Visualizzato 403 volte, scaricato 30 volte

vicino a Nurallao, Sardegna (Italia)

Percorso semplice ma molto interessante dal punto di vista naturalistico e culturale, con numerose attrazioni turistiche e dei bei panorami sulle colline del Sarcidano.
Si parte dal paese di Nurallao e ci si dirige subito in salita verso le cascate di Funtana Is Arinus, con una comoda strada asfaltata secondaria, le pendenze non sono mai esagerate e ogni tanto la strada spiana per poter rifiatare. Le cascate sono molto belle, per arrivare alla cascata principale occorre fare un breve tratto a piedi.
Ora ci si dirige verso il nuraghe Adoni di Villanovatulo, lo si raggiunge affrontando un tratto di strada provinciale per fortuna abbastanza veloce; si arriva al nuraghe affrontando una breve ma ripida salita, ma ne vale la pena e si consiglia la visita guidata che ha prezzi irrisori. Una volta terminata la visita, ci dirigiamo verso Isili, affrontando l'unica discesa interessante di giornata che passa all'interno di un complesso di cave. Arrivati sulle sponde del lago si può scegliere con le opportune cautele di percorrere un breve tratto di rotaie del trenino verde, che è una tratta turistica stagionale a bassa velocità con pochissimi collegamenti settimanali per cui il rischio di incrociare i treni è veramente basso e vi sono comunque dei sufficienti corridoi laterali per rifugiarsi in caso di spiacevole incontro.
Si risale verso il pianoro di Isili, attraversando il paese che pare una piccola cittadina per la funzione di centro del Sarcidano, si costeggia il lago e si passa a valle della diga; a questo punto ci si dirige velocemente verso Nurallao per concludere l'itinerario.
Waypoint

cascate Funtana is Arinus

Waypoint

nuraghe Adoni

possibilità di visite guidate a prezzi irrisori
Waypoint

lago

Waypoint

diga

Waypoint

rotaie

Attenzione ferrovia ancora in funzione, il traffico ferroviario in questo tratto è limitato a convogli turistici a bassa velocità (trenino verde) e poche tratte settimanali stagionali

Commenti

    Puoi o a questo percorso