-
-
435 m
179 m
0
24
48
96,8 km

Visualizzato 522 volte, scaricato 10 volte

vicino a Cureggio, Piemonte (Italia)

Percorso da non effettuare dopo pioggie abbondanti....prevalentemente su sterrato, il percorso tocca luoghi di interesse paesaggistico e culturale nella Terra di Mezzo. La costante presenza della catena del Monte Rosa consiglia una giornata serena e limpida (inizio primavera o autunno).Un percorso ad anello che partendo dal Battistero di Cureggio (sec. V) passa attraverso vigneti sino alla chiesa di Sant' Alessandro, all'oratorio di Caristo, e costeggiando le risaie attraversa la Badia di Dulzago. Si risale infine una costa morenica pedalando tra i famosi vigneti di Ghemme, Fara ,Sizzano, e Boca, ove si potrà ammirare l'imponente opera antonelliana del Santuario.
Waypoint

agrit. cavenago

possibilità merende.www.ilcavenago.it 0163840215
Waypoint

Badia Di Dulzago

Waypoint

pausa caffè?

Cafe
Waypoint

caristo

residential
Waypoint

end

Via Dante Alighieri and Via Per Marzalesco
Waypoint

panorama

G3 Trk
Waypoint

Sant'Alessandro

Waypoint

Santuario Boca

Santuario Del Santissimo Crocifisso Di Boca
Waypoint

start

Via Dante Alighieri
Waypoint

veduta rosa

Farm

2 commenti

  • Rick818 9-mag-2020

    ciao secondo te si puo fare con una bici da trekking o ci vuole propriouna mtb?

  • superangelino 10-mag-2020

    come ho specificato all'inizio il percorso non è impegnativo, ma dopo periodi di pioggia ci sono tratti dove trovi fango argilloso che si attacca alle ruote, e dove passano mezzi agricoli il fondo risulta particolarmente dissestato ...le strade sopra la collina di Ghemme sono strade bianche facili e con bel fondo....il mio consiglio è di farlo non in unica soluzione ma conoscerlo gradualmente dividendo le zone che sono molto diverse fra loro. Per chiudere questo anello, cercando di evitare l'asfalto, anch'io l'ho fatto a più riprese. Ciao

Puoi o a questo percorso