-
-
1.409 m
503 m
0
11
21
42,01 km

Visualizzato 204 volte, scaricato 19 volte

vicino a Gualdo Tadino, Umbria (Italia)

Partenza dal ciclodromo Adolfo Leoni, sede del GS Avis.
Gran tour sulle montagne di Gualdo Tadino, dal centro si sale alla Valsorda, inizia ora il viaggio verso sud traversando la cresta sommitale dell'Appennino. Se la giornata è limpida regala grandi panorami a 360 gradi, sia sulle valli marchigiane che sulle valli umbre, sia sulle montagne vicine e remote. Una lunga immersione nella natura. Dal Trivio di Luticchio si prosegue verso il monte Pormaiore, Ci aspetta una salita a spinta di circa 1 km che però ci riporta in quota e ci schiude un nuovo versante fino alla Clementina.

8 commenti

  • Foto di giannelli12345

    giannelli12345 16-mar-2019

    Bello e panoramico, a marzo in alcuni tratti troppo ventoso.

  • vincenzo.deriu 23-lug-2020

    Ciao, vedo che la traccia è un po' vecchiotta, è ancora tutto percorribile il percorso?

  • Foto di piazzoli

    piazzoli 23-lug-2020

    non l'ho più percorso, non so, comunque dopo il trivio di luticchio e la spinta per ritornare in quota di tratti con fondo cattivo c'è solo la discesa fino alla strada clementina (meno di un km)

  • vincenzo.deriu 23-lug-2020

    Grazie, avevo intenzione di percorrerlo sabato, volevo più che altro assicurarmi che non ci fossero tratti con fondo completamente impedalabile, io ho già fatto parte di questo percorso ma deviando poi verso serrasanta. Il tratto a spinta in che punto si trova esattamente?

  • Foto di piazzoli

    piazzoli 23-lug-2020

    allora vai su questo: https://it.wikiloc.com/percorsi-mountain-bike/gualdo-tadino-periplo-monte-penna-28757941
    è molto bello tutto pedalabile

  • Foto di piazzoli

    piazzoli 23-lug-2020

    e ti segnalo il nuovo sito www.gttbgualdotadino.it

  • vincenzo.deriu 26-lug-2020

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Grazie all'autore della traccia, percorso fatto ieri (25/07/2020). Molto belli i panorami in cima, la vista spazia su gran parte dell' Appennino umbro marchigiano, in lontananza si vedono bene i Sibillini. Confermo il tratto di circa 1km da fare a spinta a causa del fondo troppo smosso, per il resto tutto pedalabile senza tratti particolarmente tecnici in salita. Un po' di attenzione va fatta su alcuni punti in discesa per via del fondo smosso.

  • Foto di piazzoli

    piazzoli 26-lug-2020

    sono contento che ti sia piaciuto, alla prossima!

Puoi o a questo percorso