Scarica
betotal

Distanza

20,49 km

Dislivello positivo

830 m

Difficoltà tecnica

Molto difficile

Dislivello negativo

830 m

Altitudine massima

887 m

Trailrank

80 4,7

Altitudine minima

195 m

Tipo di percorso

Anello

Tempo

5 ore 5 minuti

Coordinate

500

Caricato

29 novembre 2015

Registrato

ottobre 2015
  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
Lascia il primo applauso
3 commenti
 
Condividi
-
-
887 m
195 m
20,49 km

Visualizzato 5920 volte, scaricato 233 volte

vicino a Domusnovas, Sardegna (Italia)

Il percorso inizia con l'attraversamento della grotta di San Giovanni, utilizzando la strada asfaltata lunga 850 metri circa. Solitamente è illuminata ma si consiglia di avere sempre con sè una fonte luminosa.
Si procede, abbandonando la strada asfaltata, seguendo l'indicazione per la miniera Reigraxius, direzione Mitza Predi Giuanni Antoni (area attrezzata con tavoli e panchine). Dopo alcuni km, e tratti con salite impegnative, raggiungeremo Punta Genna Ruxitta da dove potremo scorgere la cima di Campu Spina. Comincia adesso la discesa fino all'indicazione per il sentiero 320 che ci porterà, dopo aver fatto alcuni scalini, a Genna Ollioni. Lasciata Genna Ollioni, le successive salite ci porteranno dapprima al Giardino Montano Linasia e successivamente, dopo aver varcato un cancelletto, a Punta San Michele a quota 906 mt. da dove si potrà godere di un bellissimo panorama. Continuiamo il percorso prendendo il sentiero che ci porterà a volte a piedi e a volte in sella, data la ripida pendenza in discesa, a Su Corovau, a quota 286 mt., per passare nell'antico percorso dei minatori che ci condurrà alla Galleria Rolfo e all'attraversamento del suggestivo tunnel utilizzato dai minatori. La chiesetta campestre di San Giovanni, a due passi dal nostro punto di partenza, sancirà la fine del nostro percorso.
Foto

Grotta San Giovanni ingresso NORD

Grotta San Giovanni ingresso NORD
Foto

Sbarra

Sbarra
Foto

Mitza Predi Giuanni Antoni

Mitza Predi Giuanni Antoni
Foto

Acqua

Acqua
Foto

Deviazione per ruderi miniera Reigraxius

Deviazione per ruderi miniera Reigraxius
Foto

Crocevia Reigraxius - Campu Spina - Tinny

Crocevia Reigraxius - Campu Spina - Tinny
Foto

Fontanella

Fontanella
Foto

Curva a gomito

Curva a gomito
Foto

Galleria

Galleria
Foto

Crocevia Mamenga - Genna Olioni (Sentiero 320)

Crocevia Mamenga - Genna Olioni (Sentiero 320)
Foto

Genna Olioni

Genna Olioni
Foto

Crovevia Genna Olioni - Campi Elisi - Mamenga

Crovevia Genna Olioni - Campi Elisi - Mamenga
Foto

Case Marganai

Case Marganai
Foto

Crocevia Punta San Michele - Sa Martinedda - Colonia Beneck - Vecchia cantoniera

Crocevia Punta San Michele - Sa Martinedda - Colonia Beneck - Vecchia cantoniera
Foto

Punta San Michele

Punta San Michele
Foto

Crocevia Grotta San Giovanni - Su Corovau

Crocevia Grotta San Giovanni - Su Corovau
Foto

Crocevia Punta San Michele - Su Corovau - Grotta San Giovanni

Crocevia Punta San Michele - Su Corovau - Grotta San Giovanni
Foto

Discesa verso Su Corovau

Discesa verso Su Corovau
Foto

Corovau 286 mt - bivio

Corovau 286 mt - bivio
Foto

Galleria Rolfo

Galleria Rolfo
Foto

Single track panoramico

Single track panoramico
Foto

Tunnel minatori

Tunnel minatori
Foto

Single track panoramico sopra ingresso Nord Grotta San Giovanni

Single track panoramico sopra ingresso Nord Grotta San Giovanni
Foto

Discesa verso Chiesa San Giovanni

Discesa verso Chiesa San Giovanni
Foto

Chiesa San Giovanni

Chiesa San Giovanni e provvidenziale rubinetto per rinfrescarsi

3 commenti

  • Foto di kursk

    kursk 24 giu 2016

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Bellissimo percorso, meglio farlo in gruppo (anche se io l'ho fatto da solo). Partito alle 6:30 dalle grotte di San Giovanni, l'ho concluso intorno alle 10.
    Ci sono due single track molto impegnativi, il primo è Genna Olioni perché molto dissestato, il secondo è il famoso Su Corovau che ha delle pendenze in discesa da super-esperti, se si vuole compiere tutto il sella (non è stato il mio caso). Se si parte presto al mattino è fattibile anche in estate, quando il sole è basso ed il bosco ti permette di stare all'ombra tutto il tempo. Nonostante ciò almeno 2 litri d'acqua è necessario portarseli.

  • Foto di stefano.sanna54

    stefano.sanna54 23 giu 2019

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Facile l'ascesa a Punta San Michele, impossibile, per i miei mezzi tecnici, il single Su Corovau. Lo riproverò.

  • alberto.busonera 4 gen 2020

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Impegnativi i due single in discesa da fare per lo piu' a piedi, almeno nel mio caso. Suggestivo il sentiero dei minatori che chiude il giro.

Puoi o a questo percorso