-
-
1.059 m
414 m
0
6,8
14
27,34 km

Visto 576 volte, scaricato 0 volte

vicino Sant'Anna, Lombardia (Italia)

Località di partenza: Sant'Anna (422 m) Sondrio
Lunghezza: 27,4 km
Quota massima: 1059 m San Giovanni
Dislivello complessivo in salita: 900 m
Ciclabilità: 100% - 90% asfalto e 10% sterrato
Arrivo: Sant'Anna (422 m) Sondrio
Acqua lungo il percorso: SI - Arquino - San Giovanni
Come arrivare: da Sondrio si prende la SP15 per Chiesa in Valmalenco, dopo circa due chilometri si gira a sinistra e si può lasciare l’auto nel parcheggio vicino al cimitero. Per chi volesse partire direttamente da Arquino, invece di deviare a sinistra per Sant’Anna, prosegue dritto verso la frazione Mossini. Superato l’abitato prendere la strada asfaltata a destra seguendo le indicazioni stradali per Arquino. Qui c’è un piccolo parcheggio libero dove lasciare l’auto.
19/03/2016. Partiamo da S.Anna in direzione di Mossini. Attraversiamo la SP15 e saliamo verso il centro di questo piccolo paese. Passiamo davanti alla chiesa e continuando in salita raggiungiamo nuovamente la SP15. Percorriamo 30 metri e poi giriamo a destra seguendo l’indicazione stradale per Arquino. Dopo un primo tratto in leggera salita inizia la discesa e velocemente raggiungiamo il caratteristico ponte in pietra di Arquino che ci permette di oltrepassare il torrente Mallero. Giriamo a destra e pedalando in falsopiano raggiungiamo Ponchiera. Giriamo a sinistra lasciando la strada principale e affrontiamo un dura salita che ci porta in località Scherini dove raggiungiamo la chiesetta sconsacrata di San Lorenzo, la prima delle tre chiese. Giriamo a destra e sempre in salita iniziamo un tratto di sterrato, abbastanza ripido. La pendenza media, in questi 500 metri, è del 11% e la massima del 19,2%. Superata la salita la carrareccia prosegue in falsopiano, sempre su sterrato, costeggiando i vigneti da dove si ricava il vino a denominazione di origine controllata “Grumello”. Ritrovato l’asfalto, giriamo a sinistra e seguiamo la segnaletica stradale indicante San Giovanni e Carnale. La strada sale costantemente, a volte con pendenza impegnativa. Arriviamo a San Giovanni (1000 m), la seconda delle tre chiese, dopo aver percorso, dall’indicazione stradale di San Giovanni – Carnale a qui, 4,5 km e superato una pendenza media del 10,1% e massima del 13,8%. Notiamo, con piacere, che stanno restaurando il campanile della chiesa di San Giovanni e speriamo, in futuro, che anche la chiesa sia interessata dai medesimi lavori. Giriamo a destra e pedaliamo velocemente in falsopiano. Oltrepassiamo il torrente Davaglione, affrontiamo …continua su: http://gianolinibike.it/node/5987

View more external

Commenti

    You can or this trail