Difficoltà tecnica   Molto impegnativo

Tempo  7 ore 53 minuti

Coordinate 1589

Uploaded 20 luglio 2009

Recorded luglio 2009

-
-
1.401 m
747 m
0
14
29
57,12 km

Visto 2496 volte, scaricato 59 volte

vicino Celano, Abruzzo (Italia)

Regione: Abruzzo
Provincia: AQ
Altezza max: mt.1400
Altezza min: mt.746
Dislivello: 654
Salita accumulata: 1651
Km: 57
Tempo: ore 4,30 più 3,20 di soste varie
Tipo: All Mountain
Difficoltà: elevata
GPS: si

Difficoltà tecnica (salita/discesa) * : MC / BC
* scala delle difficoltà tecniche CAI



Giro duro ed impegnativo ma di grandissima soddisfazione.

ROADBOOK:
Partenza da Piazza IV Novembre a Celano, si comincia a scendere per via Ranelletti poi per via Stazione e giriamo a sx per via Giovenale da Celano.
Seguiamo la SR5bis, fino all’altezza del ristorante “Le Gole” dove giriamo a sx in direzione delle Gole di Celano. Seguiamo la sterrata fino ad un punto in cui troviamo una biforcazione a sx subito dopo aver fatto una curva a dx.
Seguitiamo la sterrata fino ad Aielli, attraversiamo il paese fino al punto più alto che imbocca la stradina per la chiesetta degli Alpini.
Dopo mt. 170 di sterrata giriamo decisamente sulla strada che a dx ci porta nella zona “Pale Eoliche” di Collarmele.
Attraversiamo tutta la vallata delle pale fino a scendere ad un grande fontanile posto all’estremità della lingua asfaltata che ci porterebbe a Collarmele.
Giriamo intorno al fontanile e ricominciamo a salire su una comoda strada bianca.
La seguiamo tutta fino ad un tratto asfaltato che ci porta in discesa per circa 800-850 metri; a questo punto giriamo decisamente a sx su una ripida ed evidente sterrata. Da questo punto il gioco si fa duro poiché il percorso continua per più volte a salire su rampe molto impegnative ed a ridiscendere su sterrati spesso sconnessi o coperti da fogliame che a volte nasconde ostacoli di ogni tipo.
Seguiamo la strada fino a sboccare sulla piana di Secinaro che riconosciamo per la presenza di strutture atte ad ospitare campi scout e simili.
A questo punto possiamo seguitare a sx su uno sterrato ancora molto duro che ci porta fino a Rovere o scegliere di buttarci a dx sulla via asfaltata più lunga ma certamente più comoda.
In ogni caso ci ritroviamo sulla SR5bis che ci riporta verso Ovindoli e poi a Celano.

Commenti

    You can or this trail