-
-
1.678 m
684 m
0
4,8
9,6
19,15 km

Visto 2213 volte, scaricato 7 volte

vicino San Bartolomeo, Piemonte (Italia)

percorso molto bello fino all'area atrzzata nonsale tanto il con il primo pezzo sterrato poi un pezzo di asfalto dopo l'area atrezzata dove c'e un bar una fontana si sale inizia lo sterrato si continua a slire fino che finiscono no le piante c'è un bivio seguire cartelli x igias delle pravine a quota 1700 salendo si vede una casa dove è possibile riparsi se piove si va avanti un pezzo c'è una fontana ho continuato più avanti sino al cartello del gias a quota 1700 (dove mi sono fermato fatto una foto e ritornato indietro) se si continua si arriva a una baita con una fontana da li in poi siva a piedi ATTENZIONE AL RITORNO AL BIVIO (WAIPONT TRA IL 9 E IL 10TRATTO DA NON FARE ) C'è UNCARTELLO CHE INDICA SAN BARTOLOMEO NON PRENDERLO IL SENTIERO IMPOSSIBILE DA FARE IN BICI HO DOVUTO FARLO A PIEDI E SE NON AVEVO UN NAVIGATORE MI PERDEVO NEL BOSCO QUINDI TORNARE INDIETRO DA DOVE SI è SALITI RIPASSARE DALL'AREA ATREZZATA MI RACCOMANDO
INIZIO TRATTO A PIEDI DA NON FARE
FINE TRATTO A PIEDI

1 comment

  • soldato chicca 21-ott-2010

    Preciso che, diversamente da quanto indicato sopra, il sentiero per la borgata Cicioni e San Bartolomeo è interamente ciclabile (99,8%). Percorso l'ultima volta in data 11 settembre scorso con una Front (e non sono un mago in discesa). Dalla sella del Morteis scendere a destra lungo la dissestata strada sterrata tenendo sempre la destra fino ad un evvidente quadrivio. Da qui imboccare il sentiero battuto a sinistra che con brevi ripidi e qualche tornante scende fino ad incrociare uno sterro. Per chi ha ancora voglia di singletrack il sentiero continua al di là della strada ccon tratti ancora più ripidi fino ad incrociare il sentiero Truna-Rio dell'Oil-Ruggero-San Bartolomeo. Diversamente, seguire la sterrata a destra fino ad arrivare nella borgara Cicioni dove si incontra il comodo asfalto.
    Soldato chicca

You can or this trail