-
-
1.152 m
137 m
0
18
36
71,27 km

Visualizzato 30 volte, scaricato 1 volte

vicino a Ascoli Piceno, Marche (Italia)

Giro molto impegnativo,ricalcolato il dislivello quasi 3000dsl,si parte da porta cartara direzione castel trosino,frangifuoco,poi prima di arrivare a sangiacomo di fianco alla strada si vede una casa cilindrica fatta di pietre,li' vicino c'e' l'ingresso del percorso nuovo dell'asso,lo si fa tutto e appena incrocia il vecchio percorso della gara si taglia per andare a fare il single trak che porta sulla strada asfaltata li si taglia e ci si getta subito al percorso che porta a san vito molto tecnico da fare in sella,si esce e si inizia a salire per andare a leofara appena la strada sta per scendere si gira a destra nella strada che porta a settecerri da li si comincia a scendere e ad un certo punto ci si butta nel bosco verso vignatico strappi al 30% e discesa da urlo,si esce poi proprio al lago talvacchia si attraversa il ponte sul lago e si sale sempre fino a san gregorio 35/40 minuti di salita non impegnativa,di li asfalto sino all'imbocco del percorso del tasso altra chicca da leccarsi i baffi circa12 minuti di single trak per uscire ad acquasanta,si poteva fare anche un'altra salita ma per problemi di tempo rientro d'asfalto ad ascoli per sciogliere(si poteva fare a mozzano la salita di coperso per poi riscendere al monastero...prossimamente faremo il giro completo).Grazie a Marco Ciccanti che e' il fautore di tale giro visto che conosce tutta la zona alla perfezione.

1 commento

  • psabatuc 7-gen-2020

    Forse uno dei giri piu' belli che ho mai fatto da segnalare che esiste anche un tratto per tagliare da san gregorio direttamwente alla discesa del tasso ma cauta frana e alberi al momento non si passa.

Puoi o a questo percorso