-
-
965 m
265 m
0
15
30
60,38 km

Visto 391 volte, scaricato 21 volte

vicino Ferentino, Lazio (Italia)

Giro ciociaro in solitaria partito da Ferentino (mura ciclopiche) passando sotto l'antica porta sanguinaria con direzione Tecchiena ( antica di oltre otto secoli) su sterrata. Arrivati a Vico del Lazio (artigiani del legno) su asfalto proseguo verso Gualcino (prosciutto dop e amaretto) da dove iniziava una bella salita sempre con fondo asfaltato. Arrivati ad un bivio si prende una sterrata fino a Fiuggi (oltre l'acqua le terme le ceramiche la terracotta l'arte orafa c'è altro) per accarezzare di seguito il Lago di Canterno (detto fantasma) molto appartato e silenzioso e appena profondo una 15ina di mt con isolette e per poi proseguire e chiudere il giro da dove ero partito. Percorso consigliato anche se impegnativo.

1 comment

  • Foto di quasistatico

    quasistatico 25-set-2017

    Effettuato 17-09-24.
    Interessante misto asfalto-sterrato, con prevalenza di asfalto.
    Alcune rampe sul 20% su sterrato e su cemento, sia in salita sia in discesa, divertente ma su alcune bisogna fare attenzione al fondo sconnesso e pietroso.

You can or this trail