• Foto di Farnesiana 22/2/2018
  • Foto di Farnesiana 22/2/2018
  • Foto di Farnesiana 22/2/2018
  • Foto di Farnesiana 22/2/2018

Tempo  3 ore 50 minuti

Coordinate 3993

Uploaded 23 febbraio 2018

Recorded gennaio 2016

-
-
465 m
14 m
0
11
22
44,22 km

Visto 78 volte, scaricato 7 volte

vicino Lombardi, Lazio (Italia)

Nuvole basse ed aria fredda minacciano un temporale, le previsioni annunciano addirittura neve sulla Capitale, ma con Zeppelin ci siamo sparati questo giro bellissimo.
Il freddo mozza il fiato e si pedala sperando nella prima salita per riscaldare le membra.
Per fortuna, il terreno è buono e, infatti, la scelta di questa zona è stata fatta anche sulla scorta dell'esperienze passate, sapendo che anche con la pioggia il fondo tiene.
Si pedala verso la chiesa della Farnesiana, salendo dolcemente senza grossi scossoni. Il giro non presenta difficoltà da segnalare, permettendo di arrivare tranquillamente al borgo che dà il nome al giro. I colori di una giornata come quella di oggi rendono questo agglomerato di case misterioso quanto lugubre. La chiesa abbandonata si staglia contro il cielo plumbeo, contribuendo a dare un tocco di malinconia. Il sito risale al XIX secolo, abbandonato da chissà quanto tempo, in cui risiedevano gli operai ed i minatori che lavoravano in quella zona.
Superata la Farnesiana, un'interessante salita si palesa ad appena un paio di chilometri: si sale su una gettata di cemento, con la pendenza costante e punte intorno al 15%. Se si affronta con serenità, è possibile godersela; se si vuole spingere, allora ci si diverte a far scoppiare il cuore...
Al termine della salita ci si ritrova sul versante opposto della collina ed il panorama spazia nella valle verso Civitavecchia. Si inizia a scendere, in lontananza Allumiere domina dal suo colle pizzuto e, nella valle, si intuisce lo scorrere del Mignone.
Siamo sul finire, ma la traccia ci fa ancora apprezzare un ultimo, intrigante passaggio: un sentiero tortuoso, con brevi sbalzi si snoda morbido tra gli alberi, davvero suggestivo e divertente. Si riprende un breve tratto dell'andata, e si giunge alla macchina soddisfatti.
Consiglio vivamente questa traccia!
Buona pedalata!

NB
Il punto di partenza è nei pressi di un antico casolare abbandonato, che si ragiunge tramite una strada asfaltata che, almeno nei nostri dispositivi di navigazione, non era segnata. Tuttavia, è facilmente intuibile dove si deve andare, facendosi aiutare anche dal garmin.

Commenti

    You can or this trail