-
-
1.137 m
348 m
0
5,2
10
20,66 km

Visto 6374 volte, scaricato 105 volte

vicino Albavilla, Lombardia (Italia)

Una delle più belle salite del Comasco per MTB, assolutamente da non perdere!
A parte il panorama ampio sulla Brianza e sulle Prealpi, di particolare interesse il bosco secolare che si attraversa salendo dallo Zoccolo all'Alpe del Vicere.
Si percorre una mulattiere poco frequentata se non dai bikers, immersi in una quiete di altri tempi tra vecchie cascine e boschi misti di media montagna, su un terreno calcareo ed argilloso dal caratteristico colore rosso.
La salita è molto irregolare e faticosa, con qualche falsopiano intervallato da strappi micidiali.
Il percorso si può dividere in tre parti:
da Buccinigo d'Erba strada asfaltata e bitumata molto ripida, con una partenza subito sostenuta (meglio scaldarsi le gambe salendo dal centro di Erba)
La seconda parte, più tecnica e tutta su sterrato: il bel percorso che dallo Zoccolo conduce all'alpe del Vicere. Ripida nell'ultimo tratto, richiede allenamento anche a causa del fondo sassoso e smosso che può costringere a mettere il piede a terra.
L'ultima parte, la più ripida, poco dopo l'Alpe del Vicere fino alla Capanna Mara. Veri e propri strappi tagliagambe con pendenza fino al 20%, fortunatamente cementati, ma intervallati da tratti in falsopiano. Prestare attenzione ai canali di scolo dell'acqua e conservare le energie per la rampa finale, molto dura.
Il percorso si svolge su un versante molto soleggiato, per cui fuori dal bosco può fare molto caldo. Non si incontrano sorgenti d'acqua, ma numerosi punti di ristoro.
Evitare dopo abbondanti piogge, perchè il terreno argilloso può creare molto fango e rendere particolarmente difficile la salita. Altrettanto sconsigliato con neve e ghiaccio, vista la pendenza.
Per il rientro si consiglia una bella volata lungo la strada che scende ad Albavilla, ma attenzione alle auto, molto numerose nei giorni festivi!
Degli Amici Piazza Roma Albavilla, CO, 22031, ITA 03 1628603
Via Buco Del Piombo 15 22036, Erba, CO, ITA

Commenti

    You can or this trail