Difficoltà tecnica   Impegnativo

Tempo  5 ore 24 minuti

Coordinate 1427

Uploaded 3 dicembre 2017

Recorded gennaio 2010

-
-
659 m
66 m
0
14
27
54,06 km

Visto 55 volte, scaricato 4 volte

vicino Ardeatino, Lazio (Italia)

Si parte dal bar all'inizio dell'Appia Antica, poco dopo il mausoleo di Cecilia Metella.
Praticamente il linea retta, su tratti con fondo in pavé o basolato romano, si arriva all'intersezione tra l'antica via Appia e quella nuova, in località Frattocchie. Lungo questo tratto molto bello, si può pedalare anche sui single-track laterali alla strada, rendendo meno monotona la pedalata.
Da Frattocchie, dopo aver fatto rifornimento alla fontanella con dell'ottima acqua frizzantina, si sale su strade secondarie, con traffico praticamente nullo, fino al Castel Gandolfo. Breve tratto di strada per superare il paese e, dopo il ristorante Le Fratte Ignoranti, si prende il sentiero a sx che sale parallelo alla strada asfaltata. Pedalando sempre nel bosco lungo splendidi sentieri e veloci single-track mai troppo tecnici, si arriva al paese di Nemi. Prima però, in prossimità del ristorante La Foresta, si passa sotto un tunnel che attraversa la strada: è buio ma il fondo di solito è pulito e liscio. Rifornimento d'acqua alla fontanella all'entrata del paese e sosta golosa in un qualsiasi bar dove una crostatina di fragoline ce la siamo proprio meritata; a questo punto si prende la via del ritorno percorrendo ancora dei nuovi sentieri e poi, la traccia percorsa all'andata che, in prevalenza discesa, ci riporterà al bar sull'Appia da dove eravamo partiti.
Percorso classificato come impegnativo per la lunghezza; non ci sono tratti tecnici ad esclusione di un paio di punti dove le rocce con 1/2 gradini ci obbligano a scendere di bici per superarle comodamente.

Commenti

    You can or this trail