-
-
922 m
172 m
0
11
21
42,02 km

Visto 1538 volte, scaricato 12 volte

vicino Casalvieri, Lazio (Italia)

PRIMA DELLA DESCRIZIONE DEL PERCORSO FACCIO UNA BREVE PREMESSA.
QUESTO E' UN PERCORSO NON PROPRIO DA BIKE PURA MA PIU' CICLO ALPINISTICA, CHE FINO ALLE CASE IANNIOLE, DOVE C'E UNA BUONA ALTERNATIVA PER RISCENDERE IN BICI E' QUASI TUTTA CICLABILE ( VEDI PERCORSO " GIRACCIO " ): IL SECONDO TRATTO CHE ANDRO' A DESCRIVERE E' PURO CICLO ALPINISMO SIA PER LE DIFFICOLTA TECNICHE CHE PER I SENTIERI POCO AGIBILI:
SI PARTE POCO DOPO CASALVIERI SU ASFALTO, ATTRAVERSANDO IL BELLISIMO TRACCIOLINO IN LIEVE DISCESA RAGGIUNGENDO PRIMA ROCCASECCA E POI CON UNA LEGGERA SALITA LOCALITA' PUZZACA, POCO PRIMA DI COLLE SAN MAGNO.
QUI DOPO UN 30MINUTI A SPINTA SI ARRIVA IN LOCALITA' LA CUPA CON BELLISSIMI SCORCI SUL PIANORO E PANORAMI A PICCO SULLA VALLE DEL MELFA.
CON BEI TRATTI IN DISCESA, E CON UNA LEGGERA RISALITA SI ARRIVA ALLE BELLISSIME CASE IANNOLE.
QUI INIZIA UN TRATTO MOLTO DURO DI RISALITA A SPINTA DIFFICOLTOSO SIA PER LE PENDENZE SIA PER IL SENTIERO CHE SPESSO SI PERDE, ARRIVATI A CIRCA 900 MT. DI ALTEZZA UN SENTIERO ABBASTANZA VISIBILE MA MOLTO SPORCO CHE CAMMINA SUL VERSANTE DEL MELFA, IN UN AMBIENTE MOLTO SUGGESTIVO ED UNA NATURA RIGOGLIOSA, CI PORTA VERSO LE CASE NOCI SBUCANDO PROPRIO SU UNO SPERONE ROCCIOSO AL DI SOPRA DELLE CASE.
INIZIA UN SENTIERO (PRIMA IN CRESTA CON AL LATO SINISTRO BELLISIMI SCORCI SULLA VALLE DEL MELFA E POI CI RIPORTA ALL'INTERNO DELLA VALLE IN SOTTOBOSCO CHE CI CONDURRA' VERSO MONTATTICO) ABBASTANZA TECNICO E DIFFICOLTOSO IN QUANTO ROVINATO DAL PASSAGGIO DI MULI PER LA RACCOLTA DELLA LEGNA, ENTRANDO E USCENDO SPESSO IN VALLETTE SUGGESTIVE, SI ARRIVA AD UN BIVIO DOVE E POSSIBILE RISALIRE, DOPO AVER ATTRAVERSATO UN CANALONE, A SPINTA SU SENTIERO VERSO MONTATTICO, O PROSEGUENDO IL SENTIERO CHE RISALE SULLA DESTRA, SU UNA STERRATA A TRATTI PEDALABILE CHE CI PORTA SULLA STRADA ASFALTATA CHE DA MONTATTICO VA VERSO CAMPO DEL POPOLO, SI RITORNA IN DISCESA PRIMA A MONFORTE POI A CASALATTICO ED IN FINE A CASALVIERI. I POSTI SONO VERAMENTE INCANTEVOLI E SI INCONTRANO RESTI DI CIVILTA RURALI ANCORA BEN CONSERVATI CON CASE POZZI E MANUFATTI INTERAMENTE IN PIETRA CHE FANNO CAPIRE VERAMENTE IN CHE CONDIZIONE SI VIVEVA IN QUEI TEMPI.
ASSOLUTAMENTE DA VEDERE ANCHE SE NON E' IL MASSIMO PER LE MOUNTAINBIKE.(RICORDATE CHE LA CLASSIFICAZIONE DEI PERCORSI DIPENDE SEMPRE DAL LIVELLO TECNICO DEL BIKER)

3 commenti

  • Foto di brasiliano

    brasiliano 29-apr-2014

    Ciao bella questa, ti rubo questa traccia e un pezzo lo utilizzo per un'altro giro che ho quasi finito, partendo da Terelle e passando dal Monte Obachelle...

  • Foto di BIKERSORANI

    BIKERSORANI 29-apr-2014

    fammi sapere come va che sono interessato a quel tratto. sopratutto se si riesce a collegare al tratto di case noci, e poi vorrei affrontare il vallone dei caprioli che scende sul melfa. ciao ci aggiorniamo

  • Foto di brasiliano

    brasiliano 29-apr-2014

    Ok...

You can or this trail