caoos
  • Foto di cornaggia Trail (Lupi del Cornaggia)
  • Foto di cornaggia Trail (Lupi del Cornaggia)
  • Foto di cornaggia Trail (Lupi del Cornaggia)
  • Foto di cornaggia Trail (Lupi del Cornaggia)

Difficoltà tecnica   Medio

Tempo  3 ore 33 minuti

Coordinate 3051

Uploaded 30 aprile 2017

Recorded aprile 2017

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
908 m
420 m
0
7,7
15
30,6 km

Visto 851 volte, scaricato 32 volte

vicino Invorio, Piemonte (Italia)

Trail molto divertente per discese perfettamente preparate e mantenute dai ragazzi "i Lupi del Cornaggia"
Partito da Invorio superiore per fare un po' di gamba su asfalto la traccia porta a Colazza, si prende subito lo sterrato che vi porta a Fosseno, poco asfalto poi inizia lo sterro abbastanza impegnativo per il "sasso del pizzo" in alcuni punti la pendenza è tosta e si fa fatica a stare in sella. Bella la vista sul lago maggiore, ma continuiamo salire per la vetta del Cornaggia...giunti al pratone si tenta di salire in bici ma al solito albero a metà salita cedo, portage sino alla vetta.
Si scende dalla parte opposta per single trek scassato e sassoso, poi ci si ricongiunge con il crocevia di sterrate sotto al cornaggia. Si sta sul sentiero "V" e con un continuo saliscendi vi porta verso il monte La Guardia, poi deviate per l'F4 sino ad arrivare al trail “la Traccia del Lupo”. Questo parte subito in lieve pendenza , ci sono salti e paraboliche, tenuto molto bene, non è impegnativo, si fa tutto in sella ed i salti sono raggirabili. Si sbuca sulla sterrata F4 e si rinizia a risalire, si segue ancora F2 saliscendi sino all' F3 e qui si risale sino alla dorsale "V" che vi fa raggirare il monte La guardia.. Costeggiando lo steccato di legno il sentiero prosegue sino ad imboccare il tral denominato "GC" . Anche questo non è difficile, pendenze accettabili, numerosi salti che si possono raggirare, ma non sono nemmeno alti pertanto è utile per impratichirsi. Comunque molto divertente e ben fatto, giunto al bivio la mia traccia prosegue per la variante “CG La Rana” dove le pendenze aumentano, diverse sponde
qualche roccia, e l'ultimo pezzo molto guidato. Giunti a Colazza e non ancora stanco proseguo per il motto cassinaro e risalgo per la sterrata che mi porta alla cappella del Vago, si prosegue in salita verso dx sempre in direzione del monte la guardia, le pendenze non sono proibitive si pedala tutto. Fate attenzione al bivio per l'ultimo trail in discesa è imboscato per bene, si chiama Lòzio. L'inizo è un po' pendente poi migliora, a tratti scassato, cmq mai pericoloso , qualche salto sino a sbucare a Colazza. La traccia poi tramite asfalto vi porta a Invorio superiore.
Nel complesso è molto divertente, mai troppo pericoloso, una buon allenamento per fare salti e guidare bene.

3 commenti

  • Foto di miguel976

    miguel976 16-mag-2017

    I have followed this trail  View more

    Mi complimento per l'autore del percorso, ma non di meno con le persone (Lupi del Cornaggia) che hanno preparato dei trail molto divertenti!
    Il percorso non mostra molte difficolta tecniche, basta avere il buon senso e la misura delle proprie abilità di guida. Io ho faticato parecchio per via del terreno impregnato d'acqua (pioggia dei giorni precedenti), per via del terreno molto sabbioso. Consigliato per chi vuole fare un percorso tosto e divertente allo stesso tempo. Presto lo rifarò! Al ritorno, seguendo l'indicazione per madonna di castello si può ammirare la vista dalla chiesetta, continuando a scendere lungo un viale erboso si arriva direttamente al paese seguendo una piccola mulattiera.

  • Foto di caoos

    caoos 16-mag-2017

    Ciao, la settimana scorsa l' ho rifatto due volte, essendo vicino nn xi metto molto ed in 3h ti togli la voglia. Le tracce dei trail le ho prese dal sito dei "lupi" poi ho unito il giro con i giri che ho fatto, Conosco bene la zona. Cmq i complimenti vanno sicuramente ai Lupi x la manutenzione

  • Foto di miguel976

    miguel976 17-mag-2017

    Beato te... io ci ho impiegato molto di più! E' vero che manco di allenamento ma avendo una full e qualche chilo per protezioni, mi ritrovo con parecchia zavorra. Magari un giorno ci ritroveremo in giro... Buone pedalate!

You can or this trail