Coordinate 438

Caricato 14 gennaio 2014

Recorded gennaio 2014

-
-
567 m
32 m
0
12
24
48,49 km

Visto 2193 volte, scaricato 45 volte

vicino Velletri, Lazio (Italia)

L’itinerario parte da Velletri - Stazione FS, città dei Castelli Romani raggiungibile anche in treno da Roma.
Se siete in auto, vista la lunghezza del percorso, si può anche partire da Giulianello per godersi al meglio il percorso e approfittarne per visitare anche i borghi di Cori e Norma.
Si parte percorrendo la “via di Cori”, strada abbastanza gradevole da percorrere, con molti sali-scendi lungo la campagna e che, attraversato il piccolo borgo di Giulianello, porta appunto a Cori. Cittadina Latina di origine antichissime, fu una delle prime città alleate di Roma. Ricca di storia, mantiene ancora diversi segni, in particolare il tempio di Ercole, quello di Castore e Polluce e le mura ciclopiche.
Attraversare il Borgo antico in bici è davvero piacevole, anche se il percorso tracciato in realtà sfiora appena il piccolo Centro Storico.
Superata la Porta Ninfina, si attraversa un antico ponte prima di iniziare la ripida salita che, costeggiando i monti Lepini, porta a Norma. La strada dopo un primo tratto difficile (con punte 14-15%), anche per il fondo stradale, si apre nella campagna dei monti Lepini con scorci panoramici molto belli, sovrastando l’intera pianura Pontina fino al mare.
Giunti a Norma, prima dell’ingresso al borgo si trovano le indicazioni per il sito archeolgico di Norba.
Norba era antica città appartenente alla lega Latina, poi diventata un’importante colonia Romana. Visitando gli scavi si può immaginare come una città così fortificata con mura megalitiche, posta su una rocca a circa 400 m a strapiombo sulla pianura, potesse rappresentare un forte inespugnabile, preziosissimo alleato per i Romani.
Il sito archeologico è aperto e molto ampio, ovviamente da percorrere a piedi per evitare di danneggiare gli scavi.
All’uscita dalla zona archeologica c’è un belvedere dal quale, nelle giornate più limpide, si può godere di un panorama mozzafiato. Innanzitutto sui resti dell’antica Città di Ninfa, borgo medievale fondato dai norbesi che abbandonarono la città per trasferirsi in pianura.
Proseguendo il percorso lungo la ripida discesa si passa davanti al laghetto di Ninfa, non più abitata, tra i cui ruderi gli ultimi discendenti del Casato Caetani di Sermoneta hanno creato un immenso e incantevole giardino botanico di fama internazionale, chiuso in inverno, ma assolutamente da visitare nei periodi di apertura.
Il rientro verso Cori prevede una lunga passeggiata in salita che, seppur leggera e pedalabile, si fa sentire per la fatica accumulata nel primo tratto sui Lepini.
Waypoint

Agro Pontino Nonfa - Cori

Waypoint

Cori

Religinė architektūra

Cori Centro Storico

Centro del Borgo ricco di storia da visitare.
Waypoint

Giulianello

Waypoint

Lago di Giulianello

Rovine

Ninfa - Resti e Giardini

Antica città di Ninfa sui cui resti gli ultimi discendenti della casata Caetani fecero costruire dei meravigliosi giardini che ancora oggi si conservano in tutto il loro splendore. Il particolare microclima della zona favorisce la vegentazione di piante e fiori provenienti da tutti gli angoli del mondo. (cfr. http://www.fondazionecaetani.org/giardini.php)
Waypoint

Norma Centro Storico

Waypoint

Passaggio panoramico per i Monti Lepini

Religinė architektūra

Piazzale Cimitero di Velletri

Waypoint

Porta Ninfina

Sito archeologico

Sito Archeologico di Norba

Sito Archeologico con gli scavi dell'antica città di Norba, appartenente alla lega Latina fino a quando non diventa colonia Romana e preziosa alleata con la sua roccaforte. Il parco, molto ampio e ben tenuto, si trova in una posizione molto suggestiva e panoramica a 400m a strapiombo sulla pianura dell'agro pontino. Dalla rocca sono visibili le rovine di Ninfa, città medievale abitata dai Norbesi, poi divenuta proprietà dei Cattaneo, discendenti di Bonifacio VIII.
Waypoint

Stazione Ferroviaria Velletri

Sito archeologico

Tempio d'Ercole

panoramica

Strada degli Strammari

Via per Norma
panoramica

Vista Panoramica Ninfa Torre e Lago

Dalla strada che scende da Norma si può godere il bellissimo panorama dei Giardini di Ninfa. In particolare la porzione vicina al laghetto e la torre.

4 commenti

  • Foto di MAURO MURA (ESCARGOT)

    MAURO MURA (ESCARGOT) 18-gen-2014

    Ottimo commento bel giro!

  • Foto di stefanomag

    stefanomag 22-gen-2018

    Ciao, il giro sembra molto interessante e vorrei provarlo, posso chiederti orientativamente quanto asfalto trafficato e quanta parte di sterrato c'è?

  • Foto di Al Ruc

    Al Ruc 24-feb-2018

    Ciao, sembra davvero interessante. Stessa domanda di Stefanomag: percentuali sterrato/asfalto?

  • Foto di domanfredi

    domanfredi 24-feb-2018

    Era quasi tutto asfalto

You can or this trail