-
-
948 m
300 m
0
21
41
82,19 km

Visto 34 volte, scaricato 0 volte

vicino Cura, Lazio (Italia)

Preso spunto da una traccia di DEST con partenza da Vetralla anzichè da Vitorchiamo e modificata durante il giro.
Percorso impegnativo per km e +dsl accumulato.
Partenza da Cura di Vetralla, parcheggio proprio all'imbocco del Bosco, iniziamo percorrendo i bellissimi trails al suo interno per arrivare, sempre in salita, all'imbocco della strada per Monte Fogliano (Bordo lago di Vico), da li sempre in salita arriviamo alla Cima Coppi e passata la sbarra, fino alle antenne (punto più alto del Monte).
Si riscende attraversando un divertente e veloce sentiero e si prosegue a destra, sempre in discesa, fino all'incrocio con la Strada Monte Fogliano. Attraversiamo e dopo poco prendiamo, sulla destra, la Via di Mezzo , al metà della stessa, sulla sinistra inizia un percorso più adatto al trekking che alla bici che ci riporta sull'asfalto nel punto che, nel verso opposto, incontra la Via Franchigena, la percorriamo per un paio di km poi una deviazione a destra ci porta in uno dei sentieri della località Castagneto.
Discesa veloce e divertente si entra nel Parco dei Cimini, spettacolare, arrivati sulla Via Cimina al 24km circa fate attenzione la traccia , dovete attraversare la Cimina e imboccare il piccolo sentiero di fronte a voi. Al 30 km inizia la salita della Volpara, il GPS ad un certo punto ha segnato una pendenza del 29%, salita veramente dura con continui strappi violenti. Passati per Bagnaia e Vitorchiamo per veloce pranzo riprendiamo la via del ritorno su asfalto, dopo un po di km prendiamo un sentiero indicato per il trekking ma divertente e pedalato per larga parte, ci sono cmq pezzi con bici in spalla. Alla fine del sentiero ci ritroviamo sulla Cimina, prediamo il fuoristrada che troviamo subito di fronte e lo percorriamo tutto sempre in salita fino a ritornare sulla Strada di Fogliano. Proseguiamo su asfalto fino a riprendere sulla destra l'imbocco per salire a Fogliano ma giriamo dopo una piccola rampa a destra e prendiamo il sentiero, bellissimo, che ci porta a visitare l'Eremo di San Girolamo, da li sempre per boschi e sentieri stupendi fino a Vetralla e alle macchine.
km. 83
+dsl 2.150
Punti rifornimento idrico presenti
percentuale sterrato asfalto 70/30

Commenti

    You can or this trail