-
-
422 m
41 m
0
7,3
15
29,12 km

Visto 5176 volte, scaricato 185 volte

vicino Città Sant'Angelo, Abruzzo (Italia)

La cicloippovia dei Calanchi di Atri è un percorso misto (strada bianca 95% - Asfalto 5%) della lunghezza di 28.35 km con dislivelli che vanno dai 378 m di Colle della giustizia ai 119 m del fondovalle Piomba. La pendenza media è di 1.3%, quella massima del 25 %. La durata è di circa 113 minuti. Il percorso attraversa interamente l'Oasi WWF Calanchi di Atri nonchè l'omonimo sito di interesse comunitario, un luogo di impareggiabile bellezza naturalistica che si materializza nella particolare maestosità delle imponenti manifestazioni geomorfologiche date dai calanchi. Lungo il percorso sono presenti aziende agricole, opportunamente segnalate con pannelli didattici,che vendono in loco i prodotti del territorio. Il percorso è contraddistinto da una ben visibile segnaletica stradale. Non presenta aree di approvvigionamento idrico se non quella coincidente con il centro visite dell'Oasi aperto tutte le mattine dal martedi al sabato ma si assicura massima ospitalità da parte degli agricoltori locali in caso di necessità!!

3 commenti

  • Foto di sirio65

    sirio65 7-set-2013

    Oggi abbiamo fatto il giro completo del percorso. Confermo la bellezza dei paesaggi e la straordinaria formazione dei calanchi che in alcuni punti del sentiero possono essere ammirati da molto vicino. Un airone e una poiana hanno mostrato tutta la loro bellezza pero..... Devo decisamente sottolineare la difficoltà del percorso che prevede picchi in salita del 25% di oltre 300/400 metri su sterrato. Praticamente impossibile rimanere in sella per chi non va in MTb tutti i giorni !!!
    Certamente un bel giro ma la prox volta mi attrezzerò con scarpe da tennis/running !!!!!!!

  • Foto di irongian

    irongian 5-set-2016

    Definirlo molto impegnativo mi sembra esagerato.c'è solo una salita lunga e impegnativa .il resto ė tutto pedalabile.volevo segnalare che non ė presente il cartello alla prima deviazione;quella per il b&b e oleificio .portarsi da bere a sufficienza specialmente in estate.scenario suggestivo.sicuramente da fare.

  • Foto di Lucianosilvi

    Lucianosilvi 11-apr-2019

    Nei paraggi è uno dei percorsi più belli e suggestivi. Il tratto "difficile" diciamo il più impegnativo è quello in cemento alla fine per il resto è tutto pedalabile.

You can or this trail