S49R6

Tempo  5 ore 39 minuti

Coordinate 1840

Caricato 13 maggio 2019

Recorded maggio 2019

-
-
1.482 m
804 m
0
10
21
41,08 km

Visto 129 volte, scaricato 12 volte

vicino Camerata Nuova, Lazio (Italia)

Orario inizio: 05/11/2019 09:09
Orario fine: 05/11/2019 14:48
Distanza: 41,1 km (05:39)
Tempo movimento: 03:26
Velocità media: 7,27 km/h
Velocità media mov.: 11,92 km/h
Max. Velocità: 47,26 km/h
Altitudine minima: 804 m
Altitudine massima: 1481 m
Dislivello positivo: 1424 m
Dislivello negativo: -1432 m
Tempo di salita: 03:16
Tempo di discesa: 02:19


traccia scaricata da un altro utente e che ho percorso personalmente.
La pubblico nuovamente per aggiungere ulteriori informazioni a chi volesse replicare a sua volta questo MERAVIGLIOSO giro sui monti Simbruini.
Si parte da Camerata Nuova, facilmente raggiungibile da uscita autostradale E80 Oricola-Carsoli, si inizia a risalire la carrareccia che costeggia il letto del fiume Fioio , in certi punti essi si mischiano e vedrete scomparire la carrareccia (ho segnalato con un waypoint) ma non vi preoccupate durano poco basta solo un po' di portage a spalla...
Si continua a salire con morbida pendenza, positiva per farvi ammirare la vegetazione del sottobosco, ad un certo punto essa iniziera' a diradarsi lasciando spazio a verdi e sperduti altopiani.
Si giunge, dopo tanto sterrato, ad un grande parcheggio asfaltato piccolissima deviazione che vi porta a godere del santuario della SS.ma Trinita' ai piedi di un costone roccioso altissimo e da dove si gode di una grande visuale della vallepietra; nella breve discesa che vi conduce procedere adagio e non a razzo, vi sono pellegrini a piedi che scendono e risalgono dal luogo di culto.
Una volta tornati sul parcheggio una veloce discesa asfaltata vi porta al rifugio Saifar , da li sulla vostra sx partira' una parte leggermente piu' impegnativa, ma non impossibile da percorrere, in singletrack e con diverso scenario dal km 25 circa al km 30 circa, poi si torna su carrareccia battuta e scorrevole che vi condurrà in un altro ampio e magico scenario , dove fu girata gran parte del film "Lo chiamavano Trinita' " la piana di Camposecco.
Dopo questi ultimi paesaggi rimangono 7km circa da fare tutti in discesa.
Il giro l' ho effettuato tranquillamente con un una front .
Ho impiegato circa 6 comode ore per effettuarlo comprese soste panino e mille foto che ho scattato, di pedalato circa 3h e 30 min tanto per dare un idea della tempistica, necessita comunque un minimo di allenamento fisico, non per neofiti per quello lo identifico come impegnativo.
Ho inserito piu' foto per rendervi meglio l'idea di cio che troverete. Buona Escursione !!!
PS . al santuario trovate anche fontana e bagno.


Nome: Segment: 1


Orario inizio: 05/11/2019 09:09
Orario fine: 05/11/2019 14:48
Distanza: 41,1km (05:39)
Tempo movimento: 03:26
Velocità media: 7,27 km/h
Velocità media mov.: 11,88 km/h
Max. Velocità: 47,26 km/h
Altitudine minima: 804 m
Altitudine massima: 1481 m
Velocità di salita: 481,9 m/h
Velocità di discesa: -688,3 m/h
Dislivello positivo: 1564 m
Dislivello negativo: -1573 m
Tempo di salita: 03:14
Tempo di discesa: 02:17

2 commenti

  • Foto di stracchione

    stracchione 24-lug-2019

    Bel giro,
    e che bella fortuna.... dalle foto si vede che hai trovato Camposecco in gialla fioritura.
    ciao

  • Foto di S49R6

    S49R6 24-lug-2019

    Grazie, grazie 1000
    Felice che abbia apprezzato questo giro.
    Ma il merito é tutto di Madre Natura che ci regala queste meraviglie.
    La primavera quest anno é arrivata in ritardo percui mi sono trovato al posto giusto al momento giusto 😍😍😍💖

You can or this trail