-
-
751 m
93 m
0
14
27
54,24 km

Visualizzato 42 volte, scaricato 3 volte

vicino a Drnovk, Brda (Slovenija)

Bel percorso che parte dal distributore Petrol prima di Neblo. Si si dirige verso Vedrignano e per raggiungere il paese la salita si fa impegnativa con anche 18%.
Incrociamo la strada per il Korada e dopo pochi chilometri giriamo a destra in direzione del M.te Sabotino. Salite nella media e bel tratto di single track nel bosco. Ad un certo punto si riprende la strada asfaltata fino a raggiungere il rifugio-museo, che io ho trovato chiuso. Volendo si lascia la bici e ci si addentra nelle varie gallerie scavate nella prima guerra mondiale. Avendo letto ed essendomi documentato sulle varie battaglie e sullo spargimento di sangue che è costato per la conquista del Sabotino, vi lascio immaginare l'emozione che provo ogni volta che ritorno in mezzo a queste rocce ed alle trincee. Riscendiamo e sul tornante prendiamo lo sterrato che ci porta al Il complesso della chiesa di San Valentino che si trova sulla quota della cima omonima sulla dorsale del Sabotino. Breve tratto di sterrato sconnesso anche con pendenze del 15%, ma ne vale la pena. La chiesa fu costruita come luogo di pellegrinaggio alla fine del XIV secolo e presenta rimaneggiamenti successivi. Ne possiamo visitare i resti, a cavallo tra i due confini italiano e sloveno. Ripida discesa su asfalto fino all'abitato di San Mauro per arrivare su uno sterrato che passa a fianco di una bella villa con cantina alla bellissima ciclabile che dopo una decina di chilometri ci porta fino a Plave costeggiando la ferrovia e l'Isonzo turchese. Da Plave dopo la stazione ferroviaria imbocchiamo la salita, abbastanza impegnativa, di circa 8 chilometri verso il Korada. Salita che nella parte iniziale ed in quella finale è asfaltata, mentre nel bosco è bella larga con un fondo abbastanza omogeneo. Pendenze tra il 9 ed il 15%. Arrivato sulla strada principale mi sono trovato tutto bloccato per lo svolgimento di un rally. Ho fatto un tratto di prato per ricongiungermi alla strada sterrata che proviene da Golo Brdo. Strada che più volte ho fatto in salita Raggiunto l'asfalto ho girato a sinistra direzione Dobrovo ed una bella e larga strada asfaltata mi ha permesso di tornare al distributore.

Commenti

    Puoi o a questo percorso