-
-
599 m
230 m
0
3,7
7,3
14,67 km

Visualizzato 355 volte, scaricato 10 volte

vicino a Bobbio, Emilia-Romagna (Italia)

PREMESSA: Percorso ad anello molto impegnativo adatto unicamente a bikers esperti dotati di buona destrezza e di mezzo adeguato per affrontare le difficili discese. Nello specifico: 1°SALITA: da Bobbio ad Arelli non sussistono problemi in quanto si procede sempre su asfaltata. Da Arelli si procede su una tratta rocciosa in parte esposta su cui occorre procedere a spinta in alcuni passaggi. 2°SALITA: anche se breve, dopo una tratta su carrareccia si procede su percorso molto sconnesso che costringe ad effettuare a spinta alcuni tratti. 1°DISCESA: in alcuni tratti particolarmente ripida, risulta difficoltosa a causa del fondo su sfasciumi che limitano la tenuta di strada. 2° DISCESA: dal Passo di Barberino (sussistono rientri più semplici eventualmente) si scende in un bosco da traccia non sempre evidente nel quale occorre un pò di senso pratico e capacità di lettura del territorio (nonostante la traccia gps) per trovare la via più agevole. Occorre fare molta attenzione ad alcuni dirupi presenti nelle vicinanze dei passaggi da intraprendere.
AGGIORNAMENTO LUGLIO 2020: Ripercorrendo il tracciato dopo un pò di tempo segnalo che la discesa tra il Passo di Barberino ed il fondo valle è stata molto bene sistemata facilitandone la discesa. Il problema di ricercare le traiettorie non sussiste più in quanto la percorrenza della pista è facilmente individuabile.

AVVICINAMENTO: Dalla tangenziale di Piacenza si prende L'uscita Bobbio/Genova sulla SS45 e si prosegue per circa 40KM sino a giungere proprio nella bellissima località di Bobbio. Si ignora il primo svincolo e si entra in Paese dal secondo incrocio (posto subito dopo una Pizzeria) e si parcheggia nella Piazza XXV Aprile.

PARTENZA: Si torna sulla SS45 svoltando a DX e si procede sino ad incrociare, alla propria SX, il meraviglioso ed antico "Ponte Gobbo" al quale si accede. Superato il Ponte, si svolta a SX a si percorre la strada sino ad individuare il bivio per ARELLI alla propria DX. Si procede in salita sull'asfaltata per circa 4 KM sino a giungere alla piccola Località (ottima fontana sulla dx). Continuando ora su sterrato, al termine della abitazioni si svolta a SX ad un bivio e si procede sino a sopravanzare le ultime case. Superato un piccolo guado, occorre abbandonare la sterrata per svoltare secco a SX su "single track". Tenendo sotto controllo la traccia gps in alcuni piccoli bivi, si arriva presto in una tratta rocciosa dove occorre risalire con fatica ed, in alcuni tratti, a spinta. Giunti sulla sommità si comincia a scendere con difficoltà come evidenziato nella premessa. Innestatisi su una carrareccia con una curva a gomito a DX, si procede sino a a svoltare ancora a DX in salita ad un evidente quadrivio. Dopo qualche decina di metri si abbandona la principale per svoltare a SX su sentiero ripido in salita con sfondo sconnesso. Seguendo il percorso su tratte non sempre piacevoli, si giunge al Passo di Barberino. Chi non volesse affrontare l'ultima impegnativa discesa, avrebbe la possibilità di scendere dalla comoda sterrata alla propria sx. Il nostro percorso risale un attimo sino al traliccio posto su un dosso, per andare ad imboccare il poco evidente sentiero posto alle spalle di esso. Con molta attenzione nel cercare la via più semplice (il sentiero spesso scompare costringendo a procedere a "sensazione"), si procede in ripida discesa sino a ritrovarsi sul cemento posto sopra l'imbocco del lungo tunnel di Bobbio. Terminata la discesa, si percorre parallelamente la Statale su fondo un pò sabbioso ma pianeggiante sino ad innestarsi sull'asfaltata nei pressi del bivio per Gerbidi. Imboccando la SS45 si procede per pochi KM sino a raggiungere Bobbio per ritrovare l'auto nella Piazza raggiungibile svoltando a DX al secondo incrocio.
fontana

Foto

panoramica

Foto

Commenti

    Puoi o a questo percorso