-
-
1.605 m
1.152 m
0
3,4
6,8
13,7 km

Visto 67 volte, scaricato 3 volte

vicino Crò, Piemonte (Italia)

Ho parcheggiato l'auto davanti alla Locanda del Crò, al Colle del Crò. Salito in MTB ho imboccato la sterrata in discesa subito sulla sinistra del parcheggio (vicino al recinto delle oche). Dopo i primi metri la strada comincia a salire spostandosi sul versante Nord alternando piccoli strappetti a dolce salita. Arrivato appena prima di un tornante sulla destra bisogna andare a sinistra (non andate dritti su strada in salita nel bosco, ma a sinistra in lieve discesa). Qui c'è un tratto molto ripido che piega sulla sinistra (ho dovuto scendere e spingere per pochi metri). Finito lo strappo sono andato a destra in salita ciclabile fino al Colle di Ceresera. Qui ho girato ancora a sinistra su strada che aumenta le pendenze, prima su fondo relativamente bello e ciclabile, poi su fondo molto brutto con pietre e terra che fanno slittare le gomme e perdere aderenza. In questo tratto sono sceso più volte dalla MTB per spingere. Dopo i quattro tornanti la strada per fortuna spiana di nuovo e perde leggermente di quota. Dopo una curva sulla destra c'è un ultimo strappetto, questa volta ciclabile, che porta al Colle del Besso. Dopo la pausa pranzo, ho lasciato la MTB al Colle e sono salito a piedi sul Monte Cristetto. Impensabile portarsi su la bici, sentiero ripido con passaggi su roccette. Vista bellissima sulla pianura e sulle montagne, dal Monviso alle Alpi Lombarde.
Ripreso la MTB ho ripercorso la strada dell'andata fino al Colle di Ceresera. Fare attenzione anche in discesa. Da qui sono andato ancora a sinistra, in dolce salita fino al Colle Pra l'Abba. Da qui a destra in salita fino al bivio sulla sinistra per il Monte Sette Confini che si raggiunge in 500 metri di pedalata. Ritornato al bivio, ho proseguito sulla sinistra fino al Colle Colletto, poi ancora sulla sinistra. Si perde rapidamente quota su strada non troppo bella, che per fortuna migliora. C'è alternanza di tratti belli e brutti fino al termine della sterrata. Un ultimo bivio sulla sinistra mi ha riportato al parcheggio completando l'anello. Giro complessivamente impegnativo per la scarsa qualità del fondo e per alcuni tratti molto ripidi con fondo sconnesso.

Commenti

    You can or this trail