• Foto di Artena Roccamassima
  • Foto di Artena Roccamassima
  • Foto di Artena Roccamassima
  • Foto di Artena Roccamassima
  • Foto di Artena Roccamassima

Tempo  4 ore 8 minuti

Coordinate 3245

Uploaded 22 aprile 2013

Recorded aprile 2013

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
744 m
202 m
0
11
23
45,53 km

Visto 1927 volte, scaricato 54 volte

vicino Lariano, Lazio (Italia)

Da lariano ad Artena e dalla villa Borghese sulla salita fino a Roccamassima. Discesone fino al Boschetto di R-massima con 2 strappi notevoli al km 27. Giro panoramico al lago di Giulianello e rientro a Lariano non prima di un ulteriore muro in cemento al km 43 che mette a dura prova le coronarie

1 comment

  • Roby1975 22-dic-2013

    I have followed this trail  View more

    Giro tranquillo, molto gradevole con bei panorami. C'è anche un po' di asfalto, ma fa piacere poichè spesso l'asfalto capita negli strappi più duri, dove avere un buon fondo aiuta. In ogni caso i tratti sterrati non mancano. E' un percorso molto vario.
    Premetto che ho percorso il giro il giorno dopo che aveva piovuto abbondantemente. Si inizia su asfalto, poco dopo inizia lo sterrato in una valle abbastanza fangosa, dove si rimane un po' impantanati, nella valle c'era un cane pastore, ma è rimasto tranquillo. Dopo la valle continua lo sterrato, ma per un bel tratto lo sterrato è compatto e meno fangoso, subito dopo si attraversa un altro tratto di campagne con un po' di fango nei periodi piovosi. Dopo un altro tratto in asfalto si raggiunge Artena, davvero un bel paesetto con un bel panorama. Al tornante sotto Artena si scende in una discesetta dove sarebbe utile un reggisella telescopico, la discesa è un po' ripida all'inizio, ma fattibile e molto divertente, bellissimo il passaggio sotto l'arco di un ponticello. Da questo tratto in poi si pedala in bei boschi tra stretti passaggi e stradine di campagna. Dopo un altro tratto tratto di asfalto si torna su un ottimo sterrato che cederà il posto di nuovo all'asfalto per la salita a Rocca Massima, molto lunga ma mai eccessivamente ripida. Si torna di nuovo su sterrato nel bosco sotto Rocca Massima e nella parte iniziale torna il fango che poco dopo lascia spazio ad un'ottima sterrata. Dopo una bella salita dai maneggi, si torna su asfalto in salita verso Rocca Massima. Giunti al paese si possono ammirare suggestivi panorami. Si scende dal paese di nuovo su asfalto e si prende una sterrata in discesa (attenzione al fondo con sassi smossi). Dopo questa sterrata inizia un tratto in saliscendi su ottimo fondo, dopodichè c'è una discesa ripida, ma fattibile all'interno di un uliveto, poco dopo siamo di nuovo su asfalto (in questo breve tratto, fare attenzione alle auto che sfrecciano). Si torna, poi, nelle campagne per cui riprende il fango per un lungo tratto in discesa, si attraversa la SP 79 (attenzione alle auto che sfrecciano) e si entra nel lungo tratto sterrato, anche questo fangoso in caso di periodi piovosi, che attraversa bei boschetti e campi coltivati. Arrivati al piccolo aeroporto, il fondo torna compatto ed il fango ci dà tregua. In leggero saliscendi si arriva al lago di Giulianello, in un ambiente molto pittoresco. Si ammira il lago e si procede sulla sterrata vicino ad una fattoria (qui fare attenzione al cane pastore, è chiuso in un recinto a maglie molto larghe ed abbaia parecchio. Il cane non esce, ma fa prendere ugualmente un bello spavento perchè volendo potrebbe uscire). Usciti dalla sterrata, si riesce sulla SP 79 (attenzione ai veicoli che sfrecciano e stare attenti perchè l'attraversamento è in curva, conviene attraversare piu' avanti), si prende un'altra sterrata molto fangosa in un bel paesaggio, questa ci condurrà proprio sotto Lariano. La salita finale al paese è su cemento e molto ripida, ma fattibile in sella. Attenzione a qualche spina in questo punto, si rischia di forare (io ho forato, ma il lattice ha riparato tutto senza problemi). Arrivati in paese su asfalto si torna agevolmente al punto di partenza. Bel giro, consigliato!

You can or this trail