-
-
614 m
1 m
0
13
25
50,94 km

Visto 56 volte, scaricato 5 volte

vicino Santa Liberata, Toscana (Italia)

Si percorre inizialmente un tratto asfaltato per immergersi nella natura su tratti di strada bianca sempre in lieve salita. Raggiunto l'incrocio su strada asfaltata ci sono due possibilità dx e salire verso il telegrafo o sx scendere verso il Convento dei Padri Passionisti. Prima di gettarsi in discesa conviene fare una puntata alla Croce Monumentale... ritornare sulla strada asfaltata e sulla discesa ad un certo punto andiamo sul tratto di strada bianca a dx prima del Convento. Questo tratto va preso con calma perché per raggiungere il Telegrafo dobbiamo fare una salita sempre in progressione fino a 600 slm. Ora bisogna calarsi in discesa per raggiungere Porto Ercole ripercorrendo parte della strada fatta prima e cambiare strada verso dx. Inizialmente la strada è ampia e il terreno è in buono stato poi si stringe e diventa un single trek da libidine fino ad incontrare l'altro tracciato che proviene da destra e da qui giriamo a sx in discesa. Fino a Porto Ercole se siete amanti della discesa vi consiglio di lasciarsi andare ...il terreno è sassoso e smosso ma si riesce a godere della velocità fino a che sfiorando a distanza la Torre dell'Acqua si entra nel Paese di Porto Ercole. Una sosta per ricaricare le pile permette di riprendere il percorso in senso antiorario su strada asfaltata detta panoramica. Lungo il tratto si trova la spiaggia dell'acqua dolce e a questo punto salendo lungo questa strada conviene fare una sosta su una terrazza naturale che fa scorgere la Cala dei Santi, il Carrubo e lo Sbarcatello. Si riparte in discesa ma per affrontare di nuovo la leggera salita [ strada sconnessa ma praticabile ] e poco dopo aver sfiorato la Spiaggia delle Cannelle si dovrò affrontare un tratto di strada asfaltata in salita che fa togliere anche il fiato dopo aver fatto 1100 mt di dislivello si deve affrontare altri 500 mt di dislivello per raggiungere Porto Santo Stefano. Arrivati in vetta ci si potrebbe dilettare in due percorsi ( anche se io ho scelto di scendere a valle per la via del campone ) sx che porta a Cala Piccola o Cala Moresca dove sicuramente si potranno godere altri tratti da vero esploratore.

View more external

2 commenti

  • virgi 1969 16-lug-2018

    Un bellissimo percorso con una vista da rimanere senza fiato!!!

  • Foto di CetoRoger

    CetoRoger 16-lug-2018

    Vero...anche TE puoi condividere la tua esperienza per far conoscere al meglio un domani chissà ad altri esploratori.

You can or this trail