Difficoltà tecnica   Impegnativo

Tempo  4 ore 46 minuti

Coordinate 1422

Uploaded 11 gennaio 2015

Recorded gennaio 2015

-
-
402 m
69 m
0
11
21
42,96 km

Visto 737 volte, scaricato 19 volte

vicino Manziana, Lazio (Italia)

PErcorso impegnativo per i primi 20 km circa su asfalto da manziana verso tolfa poi per sterrate e boschi (occorrerebbe in effetti fare i primi 20 su percorsi alternativi, in ogni caso il percorso merita assolutamente). La prima parte è tranquilla, in discesa in generale, poco trafficata (almeno di sabato verso le 13-14). La parte "vera" comincia dopo circa 18-20 km. Il percorso presenta subito una serie di salite in cui non è facile rimanere in sella per la pendenza e il terreno sconnesso, tanto più se è piovuto di recente, dato che si trova fango. Si sale parecchio poi si arriva nel punto più alto dal quale si comincia a scendere percorrendo una seconda sterrata lungo la cresta di una collina. Il panorama è molto bello, soprattutto si vede quello che sarà il percorso a scendere lungo la cresta, e permette di abbracciare la zona intorno per molti km. La discesa non è difficile tecnicamente ed è divertente. Quasi verso la fine della discesa il percorso devia nettamente verso destra e scende verso valle. Lungo il percorso si incontrano 3 guadi il cui attravresamento è facile ma dipende dalle piogge recenti perciò tenetelo presente. Al km 30 circa ho incontrato una quantità impressionante di fango perciò conviene passare più a destra, nel bosco, come poi ho fatto, oppure semplicemente andare quando il fango è meno. Questa parte dopo la deviazione è molto bella (anche se faticosa) per il fango perchè si passano delle zone ricche di boschi, corsi d'acqua, in ambiente isolato quasi che non si fosse a pochi km da manziana...
NB il dislivello compiuto vero è circa 587 m mentre il software di wikiloc riporta erroneamente circa 1000 di dislivello (sulla traccia non mi risultano perdite di segnale o errori tali da creare tale dislivello).

Commenti

    You can or this trail