Tempo in movimento  2 ore 16 minuti

Tempo  2 ore 51 minuti

Coordinate 6003

Caricato 11 maggio 2019

Registrato maggio 2019

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
170 m
45 m
0
11
22
44,41 km

Visualizzato 1127 volte, scaricato 54 volte

vicino a Pozzolo, Lombardia (Italia)

Lo dico qui all'inizio così magari ti ricordi 😜 : ti chiedo con cortesia , se giri sui percorsi e ti piacciono o non ti piacciono metti una recensione , cosicchè più commenti ci sono più percorsi belli troviamo tutti.

La recensione se è positiva ne sono felice , se negativa pure AAAA PATTO che sia costruttiva , il "non mi piace" o "percorso del menga" o 1 stellina e basta non sono contemplati.

ARGOMENTA e se hai consigli di’ la tua!!🤙🏻


Circuito ad anello tra le colline moreniche mantovane e veronesi.

Il giro è mio originale , costruito pezzo a pezzo e non scopiazzato o ripubblicato a mio nome ( ;P ), curato nei dettagli , esteticamente bello e con alcuni tratti da non sottovalutare.

Il dislivello non è elevato ma discese e salite non mancano , stiamo sempre parlando di ambiente morenico!

Il percorso fotografico è essenziale e vi aiuterà a capire il tragitto inclusi tratti dove stare attenti.

Si inizia , dopo un paio di km dalla partenza con dei tratti verdi in piccole porzioni di bosco molto divertenti , single track con curve.

Attenti usciti dal tratto verde incontrerete la prima stradina bianca , appena posate le ruote sul ghiaino pedalate forte al 90% ci sono due cani che inizieranno a rincorrervi da lontano , sono piccini ma fanno un sacco di baccano e vi ringhiano all'altezza dei pedali.

Prosegue vicino all'entrata della piscina Cavour con ingresso in un terreno in discesa , piccolo tratto bitume e siete sul Monte Borghetto.

Zona Borghetto molto caratteristica , ponte Visconteo con castello Scaligero alle spalle , e paesaggio bucolico da cartolina subito dopo.

Lasciate alla vostra sinistra un bel punto ristoro , il Valedium Stube , straconsigliato.

Salita impegnativa fino al ristorante Al Fante.

Qui vedrete una catenella rossa agganciata alta (poco prima si passa nell'erba alta , in questa stagione è così altrimenti sarebbe a zero quasi ) , ci si può passare , il ristorante è sempre aperto e si passa nel parcheggio.

Tratto fino Località Fontanello , con un paio di k di bitume.

Inizia altra collina.

Si fa una salita con un paio di tornanti dopo di chè si arriva davanti a un muretto in sassi (come in foto) , ci sono degli pseudogradini , attenzione con le tacchette delle scarpe , ci sono un paio di passi da fare con la bici in spalla.

Qui attenzione cortesemente , ci sono passato varie volte , ecco diciamo che è meglio non farsi vedere anche se è una zona privata di un ristorante è molto lontano dalla vista , sarebbe una zona "deposito".

Fate un 5/6 metri con bici in spalla nulla di pericoloso , dovrete solo guardare dove mettete i piedi , e aprite e chiudete la rete!

APRIRE E CHIUDERE per favore.

(REVISIONE 02.02.2020) segnalo anche una alternativa "invernale" , cercherò di liberarla anche negli altri periodi così che non si debbano fare i gradoni.

Se vorrete evitare qualsiasi problema scendete da dove siete arrivati (zona rete da aprire) e al cancello di legno girate a sinistra , o lasciatevi direttamente il cancello alla vostra sinistra , appena lo avrete davanti.

Se vi beccano evitate di dire "Ho seguito i consigli di un tipo!" :D

Tutto il trabiccolare è ripagato da una discesa divertente , successivamente direzione zona militare / Monzambano.

Arnie sul percorso!!

Quasi al termine della zona militare , si passa ovviamente all'esterno perchè è attiva (quindi evitare cagnara o fotografie ) c'è una discesa molto ripida , stare molto attenti!!

Se vorrete evitarla andate a sinistra della discesa , tenete la destra e troverete un tragitto a scendere che vi riporta sul percorso originale.

Da zona Monzambano è tutto più semplice ,sempre strada sterrata con loc. Gobbini/Ariano asfalto per 1,5k circa.

Ultimo tratto in zona Volta Mantovana con ingresso in boschetto , single track molto divertente tra salite e discese.

Ritorno in quel di Pozzolo.

Attenzione : abbiate rispetto delle piantagioni , ci sono passaggi in zone private dove chiudono un occhio ( altrimenti le chiuderebbero totalmente , a parte il passaggio "forzato" ) , non gettate pattume in giro , pedalate piano nelle zone abitate e vedrete che nessuno avrà da dire nulla :D

Il percorso l'ho descritto in maniera esaustiva per evitare di farvi trovare sorprese.

P.S. Se desiderate il top : al bar della bocciofila , birretta fresh e schiacciatina mantovana a 2,50€ 😎 (in bella stagione )


Buona pedalata!

Pubblicherò altri percorsi divertenti e ben descritti.

Potrai trovare altre GF tra le mie tracce.

Seguimi se ti và :D


Lorenz il Malefico
Foto

Inizia da subito lo sterrato con un breve ingresso sulla ciclabile

Foto

Lungo Mincio direzione Bosco Delle Querce : LA CERRETA

Foto

Tratto di bosco di circa 500m

Foto

Vista

Foto

Piccola salita nel verde

Foto

Tratto di asfalto , al cartello 'Cavour' a destra , sucessiva discesa veloce nei vigneti

Foto

Vista

Foto

Tratto di asfalto prima del Monte Borghetto

Foto

Monte Borghetto

Foto

Vista

Foto

Salita sterrata per andare al ristorante al Fante

Foto

'Ingresso' al Fante

Foto

Mitica Casa Magragna :D

Foto

Località Fontanello , con successivi 2 chilometri di bitume

Foto

Ritorno su terra con bella discesa

Foto

Vista

Foto

Il cancello di legno si tiene sulla destra

Foto

Unico passaggio abusivo , si deve salire su una salitella con bici in spalla e raggiungere la rete + NUOVA ALTERNATIVA

Foto

Particolare dei gradoni sui massi , poco sopra c'è la rete

Foto

Dopo la scocciatura della discesa dalla bici e finita l'operazione di scavalcamento , bel tratto negativo veloce nel verde

Foto

Vista

Foto

ATTENZIONE : passaggio con arnie vicine!!

Foto

Zona militare

Foto

Discesa per esperti di circa 200m molto ripida

Foto

Ingresso in Monzambano city , circa 1 km di bitume

Foto

Tratto strada bianca in leggera salita

Foto

Passaggio in zona verde

Foto

Passaggio in corte privata , da evitare cagnara non passare veloci

Foto

Vista ciclabile Volta / Pozzolo , salita a sinistra verso il chiesolino della Madonna del Marchì

Foto

Ultimo tratto movimentato , single track 800m circa con belle salite e discese nel bosco

Foto

Discesa a sinistra del muretto in un zona 'segreta' :D

Foto

Arrivo vista bar e campo bocce

5 commenti

  • Foto di dullante

    dullante 6-gen-2020

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Ottimo giro, fatto oggi 6 gennaio ed era in buone condizioni. Unico problema la rete da aprire e chiudere nel deposito ristorante adesso è proprio chiusa quindi consiglio di fare direttamente la strada alternativa. Ottima descrizione e proverò qualche altro giro.

  • Foto di Lorenzilmalefico

    Lorenzilmalefico 4-feb-2020

    Hola DULLANTE :D

    Si certo la rete sembra chiusa ma l'ho legata appena , basta sganciarla , operazione che si effettua in 2 secondi contati , aperta in 2 punti si può passare la bici per il lungo , viene un buco molto spazioso.

    Chiedo a tutti di prestare attenzione poco sopra c'è il filo spinato , basta che l'operazione venga fatta con cautela e si fa, non ci si aggancia da nessuna parte . non si rovina il completo e nemmeno la bici altrimenti non lo avrei nemmeno messo questo passaggio ::D

    Tempo complessivo circa 40 secondi e si passa dall'altro lato e si scende per una bella discesa.

    Grazie delle 5 stelle , seguimi e vedrai che pubblicherò altri percorsi molto interessanti , ne ho pubblicati altri , e in cantiere ne ho 3 che sono al top!!!

    Lorenzo

  • tex1012 27-ago-2020

    Bellissimo giro fatto oggi...ma purtroppo èa stagione sbagliata. In due punti il percorso era talmente invaso da vegetazione da dover aggirare il percorso: in località Bertelli e la salita per il ristorante al Fante. Ho dovuto fermarmi e liberare il deragliatore da erbacce. Altro punto dolente la discesa corta peraltro in fianco al muro della zona militare: si vede che la pioggia ha scavato un solco a V impedalabile. Sono sceso a piccoli passi intraversando la bici. Comunque un bel giro!!!

  • Foto di Lorenzilmalefico

    Lorenzilmalefico 27-ago-2020

    Ciao Tex grazie della recensione , purtroppo mi sono accorto anch'io della discesa della zona militare , recentemente è diventata ostica e difatti basta aggirarla da sinistra.

    La deviazione è semplice e comunque basta seguire la traccia di wiki , si devia con un'aggiunta di 200 metri e l'alternativa è in leggera discesa da fare sparatissima :D

    La salita del Fante purtroppo in stagione ha l'erba alta , già autunno/inverno l'erba è bassa anche perchè quella salita una volta ogni tanto la curano , da li ci passa la podistica sia di Borghetto che di Valeggio 2 volte l'anno , purtroppo in questo periodo le podistiche sono tutte bloccate.....

    Scelgo sempre di pubblicare percorsi ben fatti , pedalabili dal primo all'ultimo metro , belli e ben descritti.

    Contento io contenti tutti!

    5 stelle , beh direi che ti è piaciuto 😎

  • Foto di andreataddei

    andreataddei 6-set-2020

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Bravo!!
    Ottimo percorso!!

Puoi o a questo percorso