Tempo in movimento  2 ore 16 minuti

Tempo  2 ore 51 minuti

Coordinate 6003

Caricato 11 maggio 2019

Recorded maggio 2019

-
-
170 m
45 m
0
11
22
44,41 km

Visto 139 volte, scaricato 6 volte

vicino Pozzolo, Lombardia (Italia)

Circuito ad anello tra le colline moreniche mantovane e veronesi.

Il giro è mio originale , curato nei dettagli , esteticamente bello e con alcuni tratti da non sottovalutare.

Il dislivello non è elevato ma discese e salite non mancano , stiamo sempre parlando di ambiente morenico!

Il percorso fotografico è essenziale e vi aiuterà a capire il tragitto inclusi tratti dove stare attenti.

Non lo reputo adatto per una pedalata tranquilla , ci sono pezzi dove bisogna sapere andare in mtb.

Tratti verdi in piccole porzioni di bosco divertenti , dopo un paio di km si entra proprio in uno di questi , stradina con curve.

Attenti usciti dal tratto verde incontrerete la prima stradina bianca , appena posate le ruote sul ghiaino pedalate forte al 90% ci sono due cani che inizieranno a rincorrervi da lontano , sono piccini ma fanno un sacco di baccano e vi ringhiano all'altezza dei pedali.

Prosegue vicino all'entrata della piscina Cavour con ingresso in un terreno in discesa , piccolo tratto bitume e siete sul Monte Borghetto.

Zona Borghetto molto caratteristica , ponte Visconteo con castello Scaligero alle spalle , e paesaggio bucolico da cartolina subito dopo.

Lasciate alla vostra sinistra un bel punto ristoro , il Valedium Stube straconsigliato.

Salita impegnativa fino al ristorante Al Fante.

Qui vedrete una catenella rossa agganciata alta (poco prima si passa nell'erba alta , in questa stagione è così altrimenti sarebbe a zero quasi ) , ci si può passare , il ristorante è sempre aperto e si passa nel parcheggio.

Tratto fino Località Fontanello , con un paio di k di bitume.

Inizia altra collina.

Si fa una salita con un paio di tornanti dopo di chè si arriva davanti a un muretto in sassi (come in foto) , ci sono degli pseudogradini , attenzione con le tacchette delle scarpe , ci sono un paio di passi da fare con la bici in spalla.

Qui attenzione cortesemente , ci sono passato varie volte , ecco diciamo che è meglio non farsi vedere anche se è una zona privata di un ristorante è molto lontano dalla vista , sarebbe una zona "deposito".

Fate un 5/6 metri con bici in spalla nulla di pericoloso , dovrete solo guardare dove mettete i piedi , e aprite e chiudete la rete!

APRIRE E CHIUDERE per favore.

Se vorrete evitare qualsiasi problema scendete da dove siete arrivati e al cancello di legno girate a sinistra , o lasciatevi direttamente il cancello alla vostra sinistra.

Se vi beccano evitate di dire "Ho seguito i consigli di un tipo!" :D

Tutto il trabiccolare sono ripagati da una discesa divertente, successivamente direzione zona militare / Monzambano.

Arnie sul percorso!!

Quasi al termine della zona militare , si passa ovviamente all'esterno perchè è attiva (quindi evitare cagnara o fotografie ) cè una discesa molto ripida , stare molto attenti!!

Se vorrete evitarla andate a sinistra della discesa , tenete la destra e troverete una stradella che scende che vi riporta sul percorso originale.

Da zona Monzambano è tutto più semplice ,sempre strada sterrata con loc. Gobbini/Ariano asfalto per 1,5k circa.

Ultimo tratto in zona Volta Mantovana con ingresso in boschetto , single track molto divertente tra salite e discese.

Ritorno in quel di Pozzolo.

Attenzione : abbiate rispetto delle piantagioni , ci sono passaggi in zone private dove chiudono un occhio ( altrimenti le chiuderebbero totalmente , a parte il passaggio "forzato" ) , non gettate pattume in giro , pedalate piano nelle zone abitate e vedrete che nessuno avrà da dire nulla :D

Il percorso l'ho descritto in maniera esaustiva per evitare di farvi trovare sorprese.

Pubblicherò altri percorsi divertenti e ben descritti , seguimi se ti và :D

Attendo commenti , fammi sapere 🤙🏻

P.S. Se desiderate il top : al bar della bocciofila , birretta fresh e schiacciatina mantovana a 2,50€ 😎

Commenti

    You can or this trail