-
-
1.255 m
201 m
0
12
23
46,33 km

Visto 1821 volte, scaricato 11 volte

vicino Mezzocorona, Trentino - Alto Adige (Italia)

Breve descrizione
La Val di Non offre innumerevoli possibilità per escursioni in MTB. Ad esclusione dei numerosi passaggi che si contano sul percorso del Dolomiti di Brenta Bike, la zona sud-ovest della valle risulta poco “battuta” dai biker.
L’Anello di San Pancrazio si sviluppa a ridosso dei paesi di Lover, Campodenno, Cunevo, Flavon, e Tuenno e ricalca in parte il tracciato del DBB. Si transita dai pressi dell’Eremo di San Pancrazio, dove si pedala lungo un’affascinante traccia scavata nella roccia, incredibilmente panoramica.

Descrizione
Dal centro del paesino di Lover si segue la stradina asfaltata che si alza a monte del paese per andare ad intercettare il percorso del “Dolomiti di Brenta Bike”, la cui segnaletica diventa d’ora in poi il nostro segnavia.
Con la salita asfaltata si sale in mezzo ai campi di mele e si giunge ad un campo sportivo dove si continua in salita seguendo le indicazioni del DBB.

A quota 720m circa ha termine la prima salita; il percorso volge a dx ed inizia perdere quota. Ci si abbassa fiancheggiando il limite del bosco sulla sx, mentre a dx si distendono ampi campi di mele (attenzione ai trattori).

Nella discesa, a quota 670m circa, bisogna fare attenzione perché si evita di proseguire sulla stradina asfaltata in discesa e si imbocca a sx una stradina forestale che penetra nella vegetazione (seguire sempre la segnaletica DBB).

La stradina forestale, con lievi saliscendi, consente di raggiungere l’inizio del tratto più suggestivo di percorso dove il tracciato è stato scavato nella roccia e corre a sbalzo sulla Val di Non. Da qui si gode di un panorama davvero privilegiato su tutta la valle.

Si prosegue oltre e si giunge ai piedi dell’Eremo di San Pancrazio (con una veloce diramazione a sx si suggerisce una veloce visita).

Si continua dritti seguendo sempre la segnaletica del DBB, ottimamente posizionata ( attenzione : seguite la segnaletica del Dolomiti di Brenta Bike e non quella del Dolomiti di Brenta Trek – occhio!). Pedalando su stradine e mulattiere forestali si attraversa il bosco in direzione nord e si costeggiano alcuni campi.

Dopo aver attraversato la strada asfaltata che conduce a Malga Termoncello si procede nel bosco seguendo sempre la segnaletica del DBB. Un tratto in discesa e poi in saliscendi ci conduce a monte dell’abitato di Cunevo.

Si va a sx (segnaletica del DBB) e si procede su una stradina asfaltata che si abbandona velocemente per imboccare una forestale a sx (seguendo sempre la segnaletica del DBB) che si inoltra ancora nel bosco. Questo tratto consente di raggiungere il “laghetto” molto suggestivo e caratteristico. Continuando sullo stesso tracciato si raggiunge la “pozza” a monte del paese di Terres e si continua nel bosco (seguendo sempre la segnaletica del DBB).

Il percorso inizia poi a scendere fino ad abbassarsi nel solco vallivo dove si lambisce la SP73 nei pressi di un tornante. Siamo a valle del paese di Tuenno.

Si sale a sx seguendo sempre la segnaletica del DBB e, su pendenze abbastanza impegnative, si guadagna quota fino a raggiungere la SP14 del Lago di Tovel.

La si segue brevemente a sx e poi di nuovo a dx (seguire sempre la segnaletica DBB) per raggiungere il paese di Tuenno.

Con attenzione si ritorna al punto di partenza seguendo la (generalmente) poco trafficata SP73 fino a Cunevo e quindi per la SP67 fino a Lover.

Commenti

    You can or this trail