-
-
2.005 m
1.154 m
0
6,8
14
27,18 km

Visto 31 volte, scaricato 0 volte

vicino Pescasseroli, Abruzzo (Italia)

30.9.2019 - Di nuovo nel parco per questo bel giro con una discesa, da Valle Caprara, da non perdere, panoramica, mai difficile e molto divertente, con un finale pieno di tornantini nella pineta soprastante l'abitato di Pescasseroli.
La prima parte si svolge sulla provinciale da Pescasseroli verso il Passo del Diavolo, per raggiungere la strada sterrata della Cicerana, da questa si devia a sinistra per prendere il sentiero R4 che, per bellissima faggeta, arriva in località Camposecco con lunghi tratti inaspettatamente pedalati, e quindi sulla cresta della Rocca Genovese.
Dalla vetta inizia il tratto più impegnativo del giro, piuttosto breve, prima su cresta con passaggi rocciosi, uno esposto, poi lungo un ripidissimo pendio per raggiungere poi con bel sentiero nel bosco la Sella di Lampazzo.
Salita ora con portage faticoso fino in vetta al Monte di Valle Caprara, dal quale si scende per prati senza percorso obbligato fino a intercettare il sentiero che conduce in paese (fare attenzione a molti pezzi di vecchio filo spinato abbandonati in prossimità del percorso).
Fantastico incontro con una stupenda aquila reale in vetta al Valle Caprara, distratta dal vento forte, in volo a pochi metri da me, parco sempre al top per questo genere di cose.
NOTARE che è possibile eliminare la salita alla Rocca Genovese deviando a sinistra al km 12,6 sul sentiero T6/R5, diminuendo così le difficoltà fisiche e tecniche del giro.
NOTARE inoltre che questo è un giro all-mountain con caratteristiche tipiche del cicloalpinismo, quindi con porzioni non trascurabili di spinta e/o portage.

View more external

Commenti

    You can or this trail