Tempo  un'ora 20 minuti

Coordinate 2894

Caricato 17 ottobre 2017

Registrato ottobre 2017

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
452 m
169 m
0
4,9
9,8
19,65 km

Visualizzato 462 volte, scaricato 14 volte

vicino a Pianello Val Tidone, Emilia-Romagna (Italia)

Premessa: Itinerario corto e poco faticoso in parte asfaltato ed in parte su tratturi (da evitare con terreno pesante) con alcuni passaggi in "single track". Nella fase di salita occorre un pò di esperienza nell'utilizzo dei rapporti (soprattutto tra l'ottavo ed il decimo KM) a causa di alcuni piccoli "strappi". La discesa dal Monte Sereno verso Chiarone, non è da sottovalutare in quanto ci sono un centinaio di metri abbastanza ripidi con terreno friabile e gibboso (da qui la dicitura "difficoltà media"). Il resto del tracciato si presenta molto semplice e scorrevole. Il percorso è stato tracciato dall'attivissima associazione dei "Cinghiali della Val Tidone" (sito internet www.cinghialivaltidone.it) riportato come "Anello del Brodo" (percorso n°1).

Avvicinamento: Dalla tangenziale di Piacenza si seguono le indicazioni per Agazzano (zona Ovest della città) andando a superare il Ponte sul Trebbia. Giunti a Gragnanino si prosegue diritti al semaforo in direzione Borgonovo (SP11). Dopo circa 15 minuti si arriva appunto a Borgonovo e, all'incrocio a "tee" che si trova, si svolta a SX. Al semaforo che segue si svolta ancora a SX seguendo le indicazioni x Pianello sulla SP412R. Ci si mantiene sulla Provinciale superando il Paese di Castelnuovo e successivamente il Santuario di Strà sino a giungere a Trevozzo. All'interno del Paese si svolta a SX x superare il Ponte del Tidone ed entrare in Pianello dove si parcheggia subito nell'immensa Piazza nella quale si è giunti.

Partenza: Dalla Piazza ci si dirige verso il centro sino a superare un arco, per svoltare a SX all'incrocio che si incontra dopo aver percorso un altro centinaio di metri. All'incrocio è ben visibile la tabella di legno indicante il percorso n°1 tracciato dall'associazione dei "Cinghiali della Val Tidone". Dopo aver superato il cimitero ci si mantiene sempre sull'asfaltata per circa 4 Km per poi svoltare a DX su sterrata come indicato dal segnavia arancione (n°1). Superato un gruppo di case (andando diritto) ed un Agriturismo, ci si immette nuovamente sull'asfaltata svoltando a SX in località Arcello. Ci si mantiene sull'asfaltata ignorando i vari bivi che si incontrano per poi svoltare a DX, dopo un paio di KM, su sterrata in salita come indicato dal sempre puntuale segnavia arancione. Si attraversa la Frazione di Azzano per poi seguire il sentiero di DX sempre aiutati dal segnavia. Alla fine della salita si arriva alle pendici del Monte Sereno allacciandosi al sentiero del Cai (bollo biancorosso) per iniziare al fase di discesa. Dopo alcuni passaggi tecnici si giunge nei pressi di Chiarone dove si ritrova l'asfaltata mantenendo la direzione da cui si è arrivati. All'incrocio di Case Gazzoli si svolta a SX e ci si mantiene sempre la principale sino a giungere nuovamente a Pianello dopo una decina di minuti circa.

1 commento

  • Foto di alepanelli

    alepanelli 3-giu-2020

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Bel giro

Puoi o a questo percorso