• Foto di Foto
  • Foto di Foto
  • Foto di Foto
  • Foto di Foto

Tempo in movimento  4 ore 7 minuti

Tempo  5 ore 9 minuti

Coordinate 6339

Caricato 15 settembre 2019

Recorded settembre 2019

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
601 m
110 m
0
14
27
54,72 km

Visto 20 volte, scaricato 2 volte

vicino Affi, Veneto (Italia)

Percorso marathon partenza Affi , zona commerciale , parcheggio tranquillo lontano dal caos.

55 chilometri con tratti molto impegnativi , con pendenze anche del 15/20 % su sterrato oltre che su asfalto.

2 discese molto tecniche entrambe pericolose , la seconda di circa 3k , in zona Tessari : discesa con grossi ciottoli , salti e massi a vista , questo è il sentiero per andare sulle falesie.

La salita più importante e bella si vede immediatamente sulla traccia è al 28imo chilometro , 40 tornanti su strada bianca , con rocce a vista , e ciottoli medio/piccoli per tutta l'ascesa.

La discesa dopo è di media lunghezza , composta da salti , ciottoli medio/grandi , tratto molto tecnico.

Si inizia tutto il percorso con la salita del Castello di Cavaion , per poi discesa nel "parco giochi" della Val Sorda , spettacolare , un percorso seguito da un ruscello che si deve guadare una decina di volte , tra salite e discese.

4/5 alberi a terra che spezzano il percorso , peccato , bisogna scavalcare o passare sotto a grossi tronchi , abbattuti dal maltempo che il comune deve ancora togliere da molto tempo!

Prosegue la strada per l'eremo di San Giorgio , in zona verde , si attraversa un bosco di media difficoltà.

Si passa la Valle Dei Mulini a Costermano , dopo qualche chilometro si sale per raggiungere il forte San Marco sul Monte Cordespino con i suoi 40 tornanti e un panorama strepitoso.

Qui la prima discesa tecnica , non per tutti , ripeto : sono tratti pericolosi dove bisogna saper andare in bici , non sono difficoltà che si possono affrontare senza esperienza.

Secondo muro , sono 5k di strada asfaltata , da quota 330slm a 600slm.

Qui direzione Canale attraverso il sentiero in discesa per le falesie di cui parlavo prima.

Dopo la discesa si va in direzione "la foresta" di Rivoli :P e zona parco Eolico con 300D+.

Discesa del ritorno corta ma ripida nel bosco , a seguire su asfalto per tornare al parcheggio.

Consiglio caldamente di non frequentare il percorso con Ebike , a tuo rischio , e sappi che è consigliata esperienza per praticare il tracciato.

Portati acqua , cibo , pezzi di ricambio come camera d'aria , forcellino e tutto quello che ti viene in mente.

Con una buona pedalata in 4 ore puoi chiudere il percorso.

Ripubblicherò il tracciato senza errori (ce ne sono tre , ho tirato dritto per qualche metro e per poi riprendere la strada giusta) e con molte altre foto!

Se vuoi intanto provarlo e scoprirlo da te benvenga ;P

Buona pedalata!

Pubblicherò altri percorsi divertenti e ben descritti , seguimi se ti và :D

Attendo commenti , fammi sapere 🤙🏻
fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

1 comment

  • Foto di Santa mtb

    Santa mtb 3-ott-2019

    Ciao Lorenz ho fatto oggi 3/10/19 la tua traccia. devo dire gran bel giro. Tanto bosco, belle salite tecniche. Le pietre mosse in discesa richiedono gomme non troppo leggere per limitare il rischio di tagliare. Ho fatto il giro con front da salita e mi sono divertito. Ho girato tranquillo in 5 ore sbagliando alcune volte i bivi nel bosco. Si credo si possa fare in 4 andando piu' spediti e senza sbagliare il percorso, Ovviamente non e' un giro per principianti. La traccia e' chiara e facile da seguire. ciao grazie

You can or this trail