-
-
520 m
21 m
0
20
40
80,51 km

Visualizzato 90 volte, scaricato 3 volte

vicino a Cesano, Lazio (Italia)

Con Davide. Una bella traversata di 80 km, attraverso carrarecce, boschi, singol track ed anche un pò di asfalto. Impegnativo per la lunghezza, mai particolarmente tecnico il tracciano che dapprima si snoda per le stradine che da Cesano salgono verso il lago di Martignano, poi, passando tra i due laghi ed andando verso nord, si raggiunge la collina dei silenzi, sopra Trevignano. Girandosi indietro si gode della magnifica vista del lago di Bracciano. Su asfalto si sale, si scollina il Monte Rocca Romana, e via via si raggiunge il bosco, oltrepassata la sbarra ci si addentra in uno dei boschi più belli di cui si dispone a solo 1/2 da Roma.Dopo aver percorso tutto il bosco, senza possibilità di errore, si supera ancora una sbarra, camminando su comoda carrareccia ci si avvia verso Oriolo, senza raggiungerlo. Un paio di km prima, si gira a sinistra girando intorno al Poggio delle forche, passando attraverso un bel bosco (a tratti lo stanno disboscando ed il passaggio potrebbe risultare difficoltoso) dalle caratteristiche molto varie: comode carrarece si alternano a tratti sabbiosi o singol treck, comunque sempre tutto percorribile. Si percorrono circa 12 km di bosco, in prevalente discesa ma senza farsi mancare risalite anche ripide, si raggiunge quindi la provinciale che gira intorno al lago, si risale per qualche km di asfalto fino a Bracciano. Da qui, sempre su asfalto, si prende la strada per Castel Giuliano e, dopo qualche km, si prende a sinistra. Si percorrono circa 5 km, in prevalente discesa, mai velocissima, fino alla Settevene-Palo, si prende a destra, se ne percorre un breve tratto, quindi riprendiamo lo sterrato a sinistra. Continuiamo a scendere fino ad oltrepassare l'autostrada per giungere, subito dopo sull'Aurelia. Si gira a sinistra e dopo 1 km, alla rotonda, si entra a Ladispoli e si raggiunge rapidamente la stazione.

Commenti

    Puoi o a questo percorso