-
-
145 m
24 m
0
12
23
46,67 km

Visto 376 volte, scaricato 13 volte

vicino Ottavia, Lazio (Italia)

Bel giro cittadino, per più della metà su sterrato e parecchia ciclabile cittadina. Da Roma nord (cassia) si prende Via di Grottarossa, per poi tagliarne un pezzo dopo il curvone di via della Crescenza (attenzione perchè in primavera per i primi 200 metri l'erba può arrivare alle ascelle). Dopo l'ospedale, alla rotonda, si gira a destra e subito a sinistra e si prende via di Valle Vescovo in discesa. Si arriva in fondo fino a via Flaminia, da dove si prende via Vitorchiano e poi la ciclabile del tevere in direzione Ponte Milvio. Dopo i campi sportivi de "La Mirage", all'altezza dell'ex campo nomadi, si salgono le scale e si prende il ponte dell'aniene (attenzione perchè siamo sulla tangenziale!). Un pezzo di tangenziale e si riprende la ciclabile da Via della Moschea. Si sale a forte antenne e , dopo aver percorso l'anello si entra a villa ada. Magnifica, con passaggi anche suggestivi. Si riesce su Via Panama e si raggiunge, sempre su ciclabile, Vialla Borghese; quindi Belle Arti e, ancora su ciclabile viale Angelico. Si prende quindi a destra viale delle Milizie, via caracciolo, via Angelo Emo, quindi si raggiunge la ciclabile di monte mario entrando da via Anastasio II. Tutta ciclabile fino al S. Filippo Neri, si attraversa la trionfale e si va a prendere l'ingresso del parco dell'Insugherata che, con il Sentiero del Picchio prima, e grandi spazi aperti dopo, ci porta ad uscire sulla via cassia all'altezza del GRA dove, girando a destra, con 3 km circa si torna al punto di partenza.

Commenti

    You can or this trail