-
-
1.207 m
209 m
0
16
32
64,69 km

Visto 865 volte, scaricato 10 volte

vicino Trevi, Umbria (Italia)

Dalla Valle Umbra alla Val Nerina e ritorno.

Dalla piana sotto il monte di Poreta, tra gli uliveti si sale per sterrate fino a Bazzano Superiore. Da li la strada, con pendenza costante, ci porterà dai 500 m.s.l.m. agli oltre 1100 dei pascoli sommitali.

Una volta arrivati ai Pascoli del Cielo, dopo aver lasciato alle spalle i ripetitori della RAI, vi troverete difronte ad una recinzione (personalmente ho preferito non scavalcarla per non disturbare gli animali, la recinzione delimita la zona di ripopolamento faunistico) io l'ho costeggiata in salita per poi ridiscendere verso Montefiorello (possibilità di approvvigionamento acqua) e da li a Meggiano, il tratto Montefiorello-Meggiano è su asfalto). Se si volesse scavalcare il recinto, bisognerà poi attraversare tutta la radura, all'altezza di un boschetto sulla destra si genera una strada che scendendo, con vari tornanti, porterà fino a Meggiano.

Una volta a Meggiano si supera il paese e si prende a sx una strada (segnalata come privata) che in circa 5 Km di sali scendi ci porterà fino al paese, recentemente ristrutturato, di Acera (possibilità di approvvigionamento acqua). Da Acera una lunga discesa, circa 9km, ci porterà di nuovo all'incrocio percorso in salita in prossimità degli uliveti. Girando a dx ripercorreremo in senso contrario verso casa.

Nell'ordine le foto riportano:

vista della Val Nerina, siamo in prossimità dei ripetitori RAI
il monte Coscerno e dell'Eremita si fronteggiano.....
la salita che costeggio la recinzione
il monte Vettore visto dalla cima dei pascoli
il paese di Meggiano
il paese di Acera

Commenti

    You can or this trail