• Foto di periplo Cherso, Lussino, Canidole, Unije
  • Foto di periplo Cherso, Lussino, Canidole, Unije
  • Foto di periplo Cherso, Lussino, Canidole, Unije
  • Foto di periplo Cherso, Lussino, Canidole, Unije
  • Foto di periplo Cherso, Lussino, Canidole, Unije
  • Foto di periplo Cherso, Lussino, Canidole, Unije

Difficoltà tecnica   Impegnativo

Coordinate 2886

Uploaded 21 luglio 2013

Recorded luglio 2013

-
-
78 m
-96 m
0
37
75
149,56 mn

Visto 2368 volte, scaricato 7 volte

vicino Miholašćica, Primorsko-Goranska (Hrvatska)

Uomo libero, avrai sempre caro il mare (Charles Baudelaire)
Circunavigazione in senso orario di questo meraviglioso arcipelago, Partito da solo dal porticciolo di Merag IL 10 LUGLIO ho unito due viaggi di Tatiana Capucci ed Eko. Il periplo si è concluso il 19 luglio, tappa più lunga, 50 km., Valun, Cherso, Beli. Un giorno sono stato fermato dalla bora ad Osor. L' esperienza forse più bella e strana è stata l'approdo nelle isole Canidole, isole ormai spopolate: 4 abitanti d'inverno, gli altri sono emigrati negli Stati Uniti. L'isola di Unie presenta , in un universo di calcare, uno strato di sabbia, ricordo geologico delle ultime glaciazioni del quaternario, quando il fiume Po sfociava vicinissimo alla costa croata. Interessantissima la lunga scogliera orientale di Cherso, dove ho avvistato una decina di grifoni.
Moltissime calette, tranquille, isolate e selvagge, permettono un sicuro campeggio nautico. I campeggi e i rari villaggi di pescatori, permettono un sicuro rifornimento idrico.
Concludo con un aforisma di Joseph Conrad "Il mare non è mai stato amico dell'uomo. Tutt'al più è stato complice della sua irrequietezza"...

View more external

Commenti

    You can or this trail