Coordinate 68

Uploaded 31 agosto 2014

-
-
601 m
505 m
0
0,5
1,0
1,96 mn

Visto 1889 volte, scaricato 10 volte

vicino Dres, Trentino - Alto Adige (Italia)

Spettacolare percorso in kajak, canoa o piccola imbarcazione che dal lago artificiale di S. Giustina porta alle strette forre del rio Novella delimitate da altissime rocce. Si parte dall'abitato di Revò raggiungendo il lago lungo la vecchia strada provinciale (ora parzialmente sommersa) che da Revò portava verso Trento fino a raggiungere la riva del lago. Parcheggio. Navigare verso nord seguendo il ramo del lago formato dal rio Novella. Il lago si restringe sempre di più dapprima fra i meleti ed i vigneti di Groppello poi fra grandi rocce di scaglia rossa fino ad arrivare, dopo una svolta a 90 gradi ad uno slargo. Una specie di laghetto secondario. Proseguire sulla sinistra in direzione delle rocce fino a che non si individua a sinistra l'accesso al burrone del Novella che si insinua fra due altissime pareti di roccia dolomitica. Non ce ne sono altri quindi non si può sbagliare. Indossare un casco per eventuali sassi che dovessero cadere dall'alto. Entrare facendo attenzione alle isole di detriti galleggianti e tronchi semisommersi. (non sempre presenti) Nel primo tratto si naviga bene poi l'antro diventa molto stretto e buio. Proseguire sempre facendo molta attenzione aiutandosi anche con le mani. Ci passa un gommone della larghezza di un metro e mezzo ma non sempre. Con il Kayak si passa sempre. Ad un certo punto l'antro finisce e si esce in un secondo laghetto completamete circondato da rocce a strapiombo. Alzando lo sguardo si nota un ponte ad arco. Proseguire diritti per circa 500 metri fino all'ingresso del secondo e stretto canyon (detto di S. Biagio) terminato il quale si giunge ad un terzo slargo (di solito qui ci si ferma) da cui si diparte l'ultimo stretto burrone prima di giungere in vista della centrale idroelettrica di Dambel o fino a quando si incontra la corrente del torrente. Ciò dipende molto dalla quota dell'acqua che può variare di a seconda dell'utilizzo a scopo idroelettrico del lago. In genere in estate la quota è abbastanza alta.
E' possibile farsi accompagnare da una guida contattando il parco fluviale Novella che ha sede a Romallo (http://www.parcofluvialenovella.it/)

Commenti

    You can or this trail