Thorio

Tempo  6 ore 52 minuti

Coordinate 3540

Caricato 13 agosto 2018

Recorded agosto 2018

-
-
633 m
44 m
0
21
43
85,98 km

Visto 163 volte, scaricato 1 volte

vicino Imola, Emilia-Romagna (Italia)

Da Imola a Monte delle Formiche passando per Dozza, San Martino in Pedriolo, Monte Cerere e Monte Grande, Cà di Bazzone.
Ritorno: via Emilia.

Punti di interesse:
- Castello di Frassineto: in località Frassineto salendo per via Monte Cerere in direzione monte Calderaro, sulla sx, nel mezzo di una fitta vegetazione è possibile scorgere una torre parzialmente ricoperta da rampicanti appartenente al castello di Frassineto.

"Il documento più antico che menziona questo castello risale al 5 dicembre 1176. In questo documento Niccolò di Placito aggiudica il Castello di Frassineto al Comune di Bologna. Nel 1245 questo castello è nominato nell’elenco dei luoghi tributari dei Lojani. Nel 1296 Frassineto fu assediato da Azzo d’Este, ma non riuscì ad espugnarlo. Anticamente il castello era difeso su un lato da una profonda fossa e dall’altra parte dallo scosceso pendio. Aveva una sola porta con ponte levatoio e un baluardo con cannoniere. All’interno un cassero con torre merlata. Il cerchio delle mura, di cui rimangono verso est resti importanti, pare fosse ampliato nel secolo XIV; rimane a testimonianza di ciò la porta con arco a sesto acuto. Nel 1428 questo castello fu sottratto ai Bolognesi da Giacomo Caldora e consegnato alla Chiesa. Nel 1506 il castello, che parteggiava per i Bentivoglio, fu saccheggiato dalle milizie del Papa. Alcuni Conti di Frassineto, come Prencivalle e Franceschino, ebbero incarichi importanti di rappresentanza. Fra i notari si ricordano Albertino di Gerardo, un certo Bertolino, un Lando, e Nicolino da Frassineto, professore di notariato nel 1284."
fonte: Mare Termale Bolognese, Itinerari


fonte: youtube, Alessandro Li Mandri
Waypoint

Cippo commemorativo Monte Cerere / Monte Grande

Commenti

    You can or this trail