Tempo  8 ore 39 minuti

Coordinate 1340

Caricato 28 agosto 2019

Registrato agosto 2019

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
1.590 m
1.034 m
0
2,8
5,6
11,13 km

Visualizzato 2052 volte, scaricato 53 volte

vicino a Pianezza, Lombardia (Italia)

SI LASCIA L’AUTO A VILMINORE DI SCALVE, LOCALITÀ BARES MT. 1.040, NEL PICCOLO PARCHEGGIO NEI PRESSI DELL’ORATORIO DI S. CARLO. SI ATTRAVERSA LA STRADA PROVINCIALE NR. 48 E SI PRENDE IL SENTIERO PER IL PONTE DEL GLENO ED I RUDERI DELLA DIGA DEL GLENO. SI SALE CON MODERATA PENDENZA PER UNO STERRATO, A TRATTI ERBOSO. DOPO KM. 1,600 ED ORE 0,25 MT. 1.149 SI GIUNGE AL PONTE DEL GLENO. LO SI ATTRAVERSA, SI ARRIVA AD UN BIVIO CON I SENTIERI PER BUEGGIO E NONA. SI PRENDE A DX IL SENTIERO NR. 410, CHE SALE DAL PONTE DI BUEGGIO, CON DIREZIONE DIGA DEL GLENO. DOPO KM. 1 ED ORE 0,20 MT. 1.300 SI GIUNGE AL BIVIO CON GLI OSSERVATORI “COSTA” A DX E “SGȔSADE” A SX LUNGO IL SENTIERO. SI PROSEGUE IN SENSIBILE SALITA SUPERANDO ALCUNI TORNANTI. DOPO KM. 1,100 ED ORE 0,20 MT. 1.440, SI GIUNGE AL BIVIO CON IL SENTIERO PER NONA A SX. SI PROSEGUE DIRITTI SEMPRE SENTIERO NR. 410. DOPO KM. 0,900 ED ORE 0,20 MT. 1.560, SI ARRIVA SULLA PARTE ALTA DEI RUDERI DELLA DIGA DEL GLENO. ORA SI PRENDE IL SENTIERO IN LEGGERA DISCESA CHE PORTA AL POSTO RISTORO. LO SI SUPERA E SI SCENDE, SEMPRE PER SENTIERO FINO IN RIVA AL LAGO DEL GLENO KM. 0,800 ED ORE 0,15 MT. 1.530. ORA QUESTO ITINERARIO PROSEGUE PER UN’ESCURSIONE NEI DINTORNI. SI PROCEDE PER TRACCIA DI SENTIERO VERSO UNA CASCATELLA DEL TORRENTE DOVE SI GIUNGE DOPO KM. 0,600 ED ORE 0,10 MT. 1.556. SI CONTINUA SALENDO PER TRACCIA DI SENTIERO FINO AD INCROCIARE IL NR. 410 CHE PORTA AL PASSO DI BELVISO MT. 2.518. SI PRENDE A SX CON DIREZIONE RUDERI DELLA DIGA DEL GLENO CHE SI RAGGIUNGONO DOPO KM. 1,700 ED ORE 0,25. ORA SI SCENDE IN DIREZIONE DEL LAGO DI GLENO PER RAGGIUNGERE IL PUNTO DI PARTENZA DELLA BREVE ESCURSIONE IN ZONA KM. 0,700 ED ORE 0,15 MT. 1.530. A QUESTO PUNTO SI COSTEGGIA IL LAGO E CI SI PORTA IN CIMA AI RUDERI PER RIPRENDERE IL SENTIERO NR. 410 CHE CI RIPORTA ALL'ORATORIO DI S. CARLO A VILMINORE DI SCALVE, DOVE SI È LASCIATO L’AUTO KM. 4,900 ED ORE 2 MT. 1.040. TOTALE PERCORSO KM. 13,300. TEMPO COMPLESSIVO ORE 4,30. DISLIVELLO TOTALE MT. 1.300.
Parcheggio

Posteggio Oratorio di S. Carlo

Ponte

805-Ponte del Gleno

Intersezione

806-Bivio per Osservatorio Sgȕsade e Costa

Intersezione

807-Bivio sentiero per Nona

Rovine

Ruderi Diga del Gleno

Spiaggia

Spiaggia

Waypoint

Incrocio sentiero nr. 410

11 commenti

  • Foto di BATTISTAPLUTO

    BATTISTAPLUTO 28-ago-2019

    Bello tonare in questi cari luoghi, frequentati dal lontano 1963!

  • Foto di TerryG

    TerryG 28-ago-2019

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Bellissima zona che ci ricorda tragici avvenimenti.

  • Foto di Cece84

    Cece84 28-ago-2019

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Bellissima notte passata quassù, ogni tanto voglio ritornare in questi magnifici luoghi.

  • Foto di antoniov.

    antoniov. 28-ago-2019

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Bellissima zona frequentata più volte.

  • Foto di Isy85

    Isy85 28-ago-2019

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Itinerario non troppo faticoso, luoghi molto belli. Salendo verso il Passo del Belviso, la valle del Gleno, diventa solitaria e selvaggia.

  • Foto di EnzoF.

    EnzoF. 28-ago-2019

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Bella valle e bel percorso nel fitto bosco.

  • Foto di ady green

    ady green 29-ago-2019

    Percorso piacevole nel fitto bosco, tra il verde spettacolare e con vista poi bellissima!!! La diga e'sempre li, con i suoi ruderi, a ricordarci la tragedia avvenuta... Quanto dolore!!!

  • Foto di Lorenzo Di Mento

    Lorenzo Di Mento 3-giu-2020

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Il percorso è molto bello. Noi abbiamo preferito allungarlo e rientrare sull’altro versante (alla diga si circumnaviga il laghetto e si scende dall’altra parte). Assolutamente non veritiero l’orario: noi siamo abbastanza “lenti”, ma 8h49’ sono straordinariamente troppe. Massimo in 5,5 ore ad andatura da bradipo (come la nostra)

  • Foto di BATTISTAPLUTO

    BATTISTAPLUTO 3-giu-2020

    Leggi la mia relazione per i tempi. Quello che segna l’orologio GPS è condizionato dalle soste ed altro. Io metto sempre i tempi, la lunghezza ed il dislivello corretti nella relazione.

  • Foto di Lorenzo Di Mento

    Lorenzo Di Mento 3-giu-2020

    Grazie Battistapluto,
    non volevo essere "cattivo". Il percorso è bellissimo, e ti ringrazio di averci dato l'occasione per percorrerlo (ampliandolo). Purtroppo non sapevo che il numero delle stelle venisse influenzato da ogni singola voce (pensavo ci fosse comunque un punteggio finale, che sarebbe stato 5 stelle). Volevo solo che ci si rendesse conto che la durata è molto inferiore. Complimenti comunque per avermi aiutato a trascorrere una giornata fantastica!

  • Foto di BATTISTAPLUTO

    BATTISTAPLUTO 3-giu-2020

    Per questa escursione siamo saliti e scesi dallo stesso percorso, altre volte siamo saliti da Pianezza e scesi all’Oratorio di S. Carlo, bel giro ad anello. Trovi la relazione anche per questa escursione. Quella zona la conosco molto bene, la prima volta che sono salito alla diga del Gleno da Vilminore di Scalve era il lontano 1963! Al Dezzo si vedevano ancora i segni sulla roccia dell’acqua scesa il 1/12/1923! Ciao.

Puoi o a questo percorso