-
-
983 m
259 m
0
2,3
4,7
9,34 km

Visto 2369 volte, scaricato 116 volte

vicino Villacidro, Sardegna (Italia)

Trek ad anello con partenza da Villa Scema (Villacidro).
lo ho classificato di difficoltà media ma bisogna tener presente che si tratta di un percorso con il fondo a tratti molto sconnesso e con pendenze notevoli. Si trovano segnavia solo in alcuni tratti.

Dall'abitato di Villacidro seguire le indicazioni per la foresta di Montimannu. Dopo il lago sul rio Leni svoltare a destra seguendo le indicazioni per Villa Scema. Parcheggiare l'auto in prossimità di un'area picnic.
Salire lungo stradello cementato che diventa strada sterrata. Superato un ovile abbandonare la carrareccia e seguire evidente sentiero sulla sinistra. Il sentiero, abbastanza disastrato dalle alluvioni del rio Gutturu 'e Terra, si inerpica ripido sotto il bosco. Attenzione: si cammina su fondo molto sconnesso (vedi foto) ma dei segni di vernice rossa aiutano nella progressione.
Si arriva a Genna s'Ega Manna e si svolta subito a sinistra (sentiero poco evidente, cercare sbiaditi segnavia bianchi e rossi) fino a passare una caratteristica forcella (waypoint e foto). Attraversare una pietraia e imboccare un ripido canalone (foto) che, faticosamente, porta a raggiungere ad una sella, sotto punta Magusu (foto).
Da qui spariscono i segnavia.
Proseguire verso ESE su tracce di sentiero rimanendo in quota, e poi scendere fino a Genna Sambucu (foto). Proseguire nel versante N su una pista in discesa che inizia presto ad eseguire tornanti. La pista diventa mulattiera e poi carrabile e ci porta, in ripida discesa, nuovamente a Villa Scema.

10 commenti

  • Foto di luca sgualdini

    luca sgualdini 11-gen-2015

    La salita a Genna s'Ega Manna si effettua su fondo molto sconnesso. https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/villascema-genna-sega-manna-genna-sambucu-8638692/photo-5076108

  • Foto di luca sgualdini

    luca sgualdini 11-gen-2015

    La spettacolare forcella prima del canalone. https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/villascema-genna-sega-manna-genna-sambucu-8638692/photo-5076111

  • Foto di luca sgualdini

    luca sgualdini 11-gen-2015

    Si devono superare un paio di colli per arrivare a genna Sambucu (visibile a destra nella foto, dove iniziano gli alberi). https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/villascema-genna-sega-manna-genna-sambucu-8638692/photo-5076122

  • Foto di luca sgualdini

    luca sgualdini 11-gen-2015

    Panorama da genna Sambucu. https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/villascema-genna-sega-manna-genna-sambucu-8638692/photo-5076125

  • Foto di luca sgualdini

    luca sgualdini 11-gen-2015

    Dalla sella sotto punta Magusu (a sin. nella foto) si prosegue su tracce di sentiero. https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/villascema-genna-sega-manna-genna-sambucu-8638692/photo-5076118

  • Foto di luca sgualdini

    luca sgualdini 11-gen-2015

    La ripida salita nel canalone prima di arrivare sotto punta Magusu. https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/villascema-genna-sega-manna-genna-sambucu-8638692/photo-5076100

  • shardana 12-gen-2015

    Ciao Luca, bel lavoro.
    Ma secondo me la difficoltà è più alta di "media" ;)

  • Foto di Pi-hero

    Pi-hero 28-ott-2018

    I have followed this trail  View more

    Percorso sicuramente di grado superiore al quello medio riportato nella descrizione. Tipo di terreno, grado di pendenza e quasi assenza si segnalazione del percorso lo rendono socuramente EE impegnativo. Il trek é stato piacevole, 5 ore belle piene tra ascese quasi in arrampicata in ghiagioni dissestati e mobili, punte panoramiche mozzafiato, boschi che fiancheggiano scroacianti ruscelli e scivolosissimi sentieri tra letti di foglie e profumati funghi. 10-12 km ben spesi!

  • Foto di luca sgualdini

    luca sgualdini 29-ott-2018

    Grazie del commento.

  • Foto di melania deidda

    melania deidda 1-gen-2019

    Grazie mille Luca, i tuoi itinerari non deludono mai. Tracciato perfetto. Grazie ad esso e alla tua descrizione siamo giunti senza difficoltà a destinazione. Dalla cima la vista è pazzesca e merita tutto il sacrificio della salita.
    Il sentiero è di difficoltà medio alta a causa della pendenza sulla pietraia. Da non fare in troppi per pericolo caduta massi e da non fare in giornate di pioggia.
    Grazie ancora...
    Buon Anno
    Che il 2019 ci regali tanti nuovi sentieri da percorrere e paesaggi da ammirare.

You can or this trail