Scarica

Distanza

13,88 km

Dislivello positivo

133 m

Difficoltà tecnica

Medio

Dislivello negativo

133 m

Altitudine massima

273 m

Trailrank

98 4,9

Altitudine minima

200 m

Tipo di percorso

Anello

Tempo in movimento

3 ore 54 minuti

Tempo

5 ore 13 minuti

Coordinate

2678

Caricato

17 marzo 2019

Registrato

marzo 2019
  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
Condividi
-
-
273 m
200 m
13,88 km

Visualizzato 4229 volte, scaricato 150 volte

vicino a San Lorenzo II, Lazio (Italia)

Dal parcheggio in zona San Lorenzo, si percorre un breve tratto di strada asfaltata e poi si gira a destra. A poca distanza si incontra il massiccio ponte romano, poi si scende verso la necropoli tre ponti e si scende ancora fino al fiume, oltrepassando il ponticello. Di qui si sale alla parte più interessante, cioè le tombe rupestri a portico e la parte basolata della via Amerina con la necropoli, il cavo degli Zucchi. Proseguiamo poi per Faleri novi, dove visitiamo gli scavi e l'abbazia. Torniamo indietro e all'uscita dell'abitato imbocchiamo il sentiero che non abbiamo fatto all'andata, proseguire sempre dritto per arrivare alla via cava Fantibassi (è una deviazione sulla sinistra, con un guado attrezzato). Di qui proseguiamo fino a chiudere l'anello ritornando al ponticello iniziale. Di qui facciamo a ritroso il primo tratto dell'andata.
Parcheggio

Parcheggio alla partenza

Intersezione

Segnale per girare a destra

Intersezione

A sinistra

Ponte

Ponte romano

Foto

Prime tombe

Foto

Ingresso area archeologica

Foto

Tombe etrusche

Foto

Necropoli Tre Ponti

Foto

Riomaggiore e mura

Foto

Ponte Romano sul Riomaggiore

Ponte

Ponte

Rovine

Tombe rupestri

Foto

Basolato via Amerina

Foto

Via Amerina

Foto

Via Amerina

Foto

Tombe a colombaio ed altro

Foto

Tombe

Ponte

Ponte

Foto

Falerii novi

Sito religioso

Abbazia di Santa Maria in Faleri

Foto

Abside

Foto

Foto

Foto

Ruderi di costruzioni

Foto

Guado

Foto

Guado con fune

Foto

Via cava Fantibassi

Foto

Foto

Foto

Altro guado

Foto

Altro guado

Foto

Tratto attrezzato

Foto

Ponticello

Foto

Tratto attrezzato

Foto

???

10 commenti

  • Foto di claudiofrosoni

    claudiofrosoni 23 dic 2019

    Ho seguito questo percorso  verificato  Mostra di più

    Ho seguito il percorso domenica 22 Dicembre 2019, le indicazioni dei vari punti di interesse, dei ponti e dei guadi sono ben posizionate sul tracciato. Purtroppo non e' stato possibile seguire tutto il tracciato ad anello perché i due ponti in legno indicati come "Altro Guado" non erano più presenti, forse portati via dalla corrente dato che in questo periodo il torrente ha una portata ampia e una corrente molto forte. Avendo seguito il percorso in senso contrario siamo riusciti comunque a superare il primo guado aiutandoci con vecchi tronchi e creando un piccolo passaggio, ma al secondo guado la larghezza del fiume era troppo grande e siamo dovuti tornare indietro. Sicuramente un percorso molto bello da riprovare a fare in Primavera, quando il torrente sara' più piccolo. La via Amerina con la necropoli su entrambe le pareti e' davvero suggestiva ;)
    Grazie a Fiordani per la traccia.

  • Foto di fiordani

    fiordani 23 dic 2019

    Grazie a te! Certo ha piovuto tantissimo, peccato per i passaggi che non ci sono più, speriamo che vengano ripristinati presto.
    Ciao

  • Foto di saramorelli.41

    saramorelli.41 27 dic 2019

    Fatto questo percorso il 26/12/19. Il percorso è ben tracciato ed è stato facile seguirlo, purtroppo la basilica era chiusa quindi controllare gli orari di apertura. La cosa che meno ci è piaciuta è stata dover passare all'interno del paese e poi percorrere la strada che va verso la Chiesa che è abbastanza pericolosa. Per evitare di uscire dal bosco, invece di girare a sinistra su via degli etruschi, si contunua dritti. In poco tempo il sentiero si inoltra nel bosco fino ad arrivare a un guado, si supera e si continua con il sentiero che sale, bisogna scavalcare un cancello per il bestiame e ci si ritrova in un terreno incolto alle spalle dell'abazia. Tutto è ben segnato su openstreetmap, fa risparmiare molto tempo. Per i guadi confermo che alcuni ponti non ci sono più e per uno è inevitabile bagnarsi perché l'acqua è sopra la caviglia. Portare scarpe e calzini di ricambio. Se fate il percorso con il cane attenti al tratto tra la via cava fabtibassi e la necropoli, ci sono passaggi complicati in cui dovrete aiutarlo ed è facile scivolare.

  • abigail35 30 dic 2019

    Ma quando si parla del punto di partenza, non sarebbe meglio specificare il comune? Io leggo parcheggio S. Lorenzo, ma a Civita castellana o corchiano?

  • Foto di fiordani

    fiordani 30 dic 2019

    Basta guardare la mappa allegata, comunque è proprio la località che si chiama San Lorenzo

  • abigail35 3 gen 2020

    Grazie, non ho mai usato wikiloc e sto cercando di capire il funzionamento.

  • Foto di Alessandro Vignoli

    Alessandro Vignoli 10 ott 2020

    Ottobre 2020: guadi ripristinati. Buona escursione!

  • SakkeEU 2 nov 2020

    Ho seguito questo percorso  Mostra di più

    Grazie!

  • homerino79 25 feb 2021

    Si può fare in bici con una bimba di 9 anni?

  • Foto di fiordani

    fiordani 25 feb 2021

    Guarda le foto, ci sono alcuni tratti sdrucciolevoli con il cavo e un guado con tronco sotto e cavo per passare

Puoi o a questo percorso