Scarica

Distanza

17,07 km

Dislivello positivo

1.127 m

Difficoltà tecnica

Difficile

Dislivello negativo

1.127 m

Altitudine massima

1.980 m

Trailrank

78 5

Altitudine minima

1.330 m

Tipo di percorso

Anello

Tempo in movimento

4 ore 38 minuti

Tempo

8 ore 12 minuti

Coordinate

3052

Caricato

20 agosto 2018

Registrato

agosto 2018
  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
Condividi
-
-
1.980 m
1.330 m
17,07 km

Visualizzato 4001 volte, scaricato 55 volte

vicino a Renaio, Toscana (Italia)

Escursione impegnativa data la lunghezza del percorso.Il sentiero 20 inizia sulla destra pochi metri dopo il rifugio Santi in località Vetricia.In sostenuta salita ,attraverso un bosco di faggi,raggiungiamo i piedi della Cima dell’Omo ,dove un largo sentiero attraversa l’omonimo monte fino a raggiungere La Porticciola 1700msl.
Qui scendiamo lungo il sentiero 529 che ci porterà al Passo della Boccaia.Sulla nostra destra si erge imponente il M.Giovo con il suo grande anfiteatro ,mentre sulla sinistra scorgiamo la cima del M.La Nuda.
Dal Passo della Boccaia in pochi minuti arriviamo al Lago Santo 1500sml. dove percorriamo il sentiero 521/523 che ci conduce sulle sponde del Lago Baccio.Qui il sentiero si biforca :il 521 va a sinistra mentre il 523 prosegue a destra .Entrambi indicano M.Rondinaio.Noi prendiamo a destra 523 e con sostenuta salita incrociamo il sentiero di crinale 00.Voltiamo a sinistra e in breve siamo sulla Cima del M.Rondinaio1964sml.Qui il panorama spazia a 360 gradi.Davanti a noi vediamo la Val Fegana a destra parte della Garfagnana con in lontananza le meravigliose Apuane ,alle nostre spalle il M.Giovo è alla nostra sinistra tutto l’appennino.Dopo una meritata sosta ripartiamo per raggiungere la cima del Giovo.Sempre sul sentiero di cresta che tra sali e scendi e roccette ci porta alla Grotta Rosa ,dove un cavo metallico e una catena ,ci aiutano a risalire un tratto di roccia un po’ esposto di circa 4/5metri .La cima del Giovo è ormai prossima e dopo foto di rito è uno sguardo alla valle sottostante ripartiamo per La Porticciola.Qui ci immettiamo sul sentiero 20 fatto all’andata e torniamo alla Vetricia .Bella escursione grazie soprattutto alle condizioni meteo che ci hanno permesso di vedere splendidi panorami
Foto

Inizio sentiero

Foto

Nella faggeta

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Deviazione per cima dell’omo

Foto

Foto

Foto

anfiteatro

Foto

Foto

Foto

Genzianella campestre

Foto

Monte Giovo

Foto

Cima la Nuda

Foto

Foto

Foto

Cristo delLago Santo

Foto

Lago Santo

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Lago Baccio

Foto

Lago Baccio

Foto

Foto

Foto

Veduta del Rondinaio Lombardo

Foto

Foto

Foto

Croce del Monte Rondinaio

Foto

In lontananza il lago Turchino

Foto

Verso il M.Giovo

Foto

Veduta dal sentiero 00 sul Lago Baccio

Foto

Vetta del M.Giovo

Foto

Deviazione per il rifugio Santi

Foto

Grotta Rosa tratto attrezzato

Foto

Monte Giovo 1991

5 commenti

  • Foto di marcogentili

    marcogentili 20 ago 2018

    Bellissima escursione, effettuata con tempo ottimo e buona visibilità, cosa non facile da quelle parti, eccellente descrizione fotografica che ti rende partecipe e ti illustra passo passo tutto il percorso. Bravi ragazzi.

  • Foto di PIADINE RANDAGIE

    PIADINE RANDAGIE 4 giu 2019

    Ciao volevo chiedere un'informazione relativa al tratto attrezzato. Presenta particolati difficoltà?
    Chiedo perchè saremo un gruppo e non vorrei trovarmi in difficoltà.
    Grazie

  • Foto di giovannasantini69

    giovannasantini69 4 giu 2019

    Il tratto attrezzato di cui mi chiedi è solo una piccola parete rocciosa (circa 5/6 mt) un po’ esposta, dove è presente una catena e un cavo metallico molto utile per avere un po’ di sicurezza durante il passaggio.La roccia presenta comunque facili appigli .
    Se sei con un gruppo di persone valuta tu se ritieni che possano fare un passaggio di questo tipo.Se ci sono persone con problemi di vertigini potete sempre aiutarvi facendo sicurezza con un’ulteriore corda.La roccia da salire è quella della foto 32( se ho visto bene).ciao e buona serata

  • Foto di PIADINE RANDAGIE

    PIADINE RANDAGIE 5 giu 2019

    Grazie per i preziosi suggerimenti!

  • Foto di giovannasantini69

    giovannasantini69 5 giu 2019

    Allora buona escursione 😁👋

Puoi o a questo percorso