Tempo  4 ore 11 minuti

Coordinate 908

Uploaded 17 settembre 2015

Recorded settembre 2015

-
-
1.278 m
1.026 m
0
2,4
4,8
9,54 km

Visto 673 volte, scaricato 14 volte

vicino Serradica, Marche (Italia)

Valsorda/ passaiola alta
  • Foto di Rufugio Cai tel.3138270779 Noè  Comodi
  • Foto di Rufugio Cai tel.3138270779 Noè  Comodi
Rufugio Cai tel.3138270779 Noè Comodi

1 comment

  • Foto di Antonini Roberta

    Antonini Roberta 19-set-2015

    Abbiamo iniziato la nostra escursione parcheggiando l’auto a Valsorda e proseguito per la stradina a destra del “Bar Clelia” che arriva alla sede CAI di Gualdo Tadino. Qui abbiamo seguito il Sentiero Italia che passa all’interno della faggeta meravigliosa e taglia il versante Nord Est del Monte Senale che s’intervalla con il prato per rientrare a breve nel bosco. Si segue questo percorso per circa 1 km fino ad arrivare sul prato e si scende in direzione di una serie di tralicci dell’alta tensione. Qui è possibile vedere le 2 pale eoliche di Cima Mutali che crea energia al comune di Fossato. Vicino il traliccio c’è un’insegna CAI che non bisogna considerare, ma occorre alzarsi nel prato fino a scorgere il secondo segnavia dove è indicato il sentiero n.203 da intraprendere. Si supera una bella “Pineta dell’Impero”fino ad arrivare alle Passaiole di Monte Maggio, ce ne sono 2, una alta e una bassa. Noi abbiamo percorso la Passaiola Bassa, un tracciato piccolissimo sulla parete rocciosa che per un buon tratto prosegue sul costone, tagliando la Balza di Mezzogiorno, uno strapiombo che sovrasta la città di Gualdo Tadino. In alcuni punti il sentiero è ripido e non ideale per chi soffre di vertigini, visti alcuni tratti esposti. Il panorama è meraviglioso sulla vallata sottostante, da cartolina….adrenalinico! Superato questo passaggio, il più difficile soprattutto se umido e quindi scivoloso, la strada si fa più spianata fino ad arrivare in un prato e in uno splendido bosco. Qui non siamo riusciti a vedere nessuna segnaletica e per non sbagliare ci siamo alzati uscendo dal bosco e passati sul prato siamo ritornati al percorso iniziale. Questo è l’escursione svolta:http://zuzzurellandotramarcheeumbria.blogspot.it/2015/09/valsorda-balza-del-mezzogiorno.html

You can or this trail