Tempo  4 ore 52 minuti

Coordinate 1095

Caricato 8 gennaio 2017

Registrato gennaio 2017

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
636 m
428 m
0
2,9
5,9
11,79 km

Visualizzato 10889 volte, scaricato 227 volte

vicino a Montefotogno, Marche (Italia)

Itinerario nel Montefeltro sulla cresta dei Tausani (sentiero CAI 95), tra natura, storia e arte. I paesaggi che si ammirano, lungo il percorso, ispirarono pittori rinascimentali, come Piero della Francesca, Raffaello Sanzio e Leonardo da Vinci, come documentato dalle didascalie collocate sul punto panoramico detto "i balconi di Piero". Proseguendo, dopo il varco della Biforca si incontra l'ex convento Francescano di San'Igne, per giungere infine al borgo di San Leo con la sua imponente fortezza, che fù prigione di Cagliostro
panoramica

Cresta dei Tausani detta 'le piccole Dolomiti della Valmarecchia'

Uno dei pricipali luoghi di arrampicata riminese
panoramica

'i balconi di Piero'

punto panoramico, che ha ispirato Piero della Francesca e altri pittori rinascimentali
Waypoint

Varco Biforca

Religinė architektūra

Sant'Igne

ex convento con chiesa costruita nel 1244, nel luogo dove San Francesco una notte trovò il conforto di un fuoco (igne) acceso da pastori.
Castello

San Leo

il borgo di San Leo, ospitò personaggi storici come Dante, San Francesco d'Assisi ed il Conte di Cagliostro. Situato su un enorme masso roccioso tutt'intorno invalicabile; vi si accede per un'unica strada tagliata nella roccia. Sulla punta più alta dello sperone si eleva il forte di San Leo.
Waypoint

Monte San Severino

Waypoint

Celletta nei pressi di Tausano

3 commenti

  • Giuliano Simoncelli 14-mag-2018

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Un po' stretta la strada per arrivare alla partenza, a parte questo un giro carino per arrivare a San Leo.

  • Foto di FilMar71

    FilMar71 24-dic-2018

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Ho fatto oggi questo percorso e l’ho trovato molto bello e facile. L’ideale è arrivare a san leo per pranzo e mangiare prima di ripartire. Il percorso di ritorno è molto facile e prevalentemente su carraie, per cui si presta bene anche se si ha la pancia piena :-) 😃

  • Foto di donatella_bossoni

    donatella_bossoni 3-mar-2019

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Bellissimo giro super consigliato in primavera! Noi abbiamo colto l’occasione anche per effettuare la visita della Rocca di San Leo! Dopo il
    Pranzo nel paesino siamo ripartiti attraverso le creste dei Tausani. L’andata è un po’ più tosta ma il rientro veramente gradevole! Consigliato!

Puoi o a questo percorso