-
-
2.444 m
1.437 m
0
3,8
7,5
15,09 km

Visto 899 volte, scaricato 13 volte

vicino Pescegallo, Lombardia (Italia)

Punto di partenza
Da Morbegno, tramite la S.S. 405 della Val Gerola, si raggiunge la frazione di Pescegallo (14,7 km) dove si trova un ampio parcheggio per lasciare l’auto.
Verso il Lago di Trona
S’imbocca un buon sentiero verso O, il numero 148, seguendolo fino ad attraversare la val Tronella tra dossi montonati, raggiungendo così il bel pascolo panoramico del Pich, che si aggira andando in direzione del Lago di Trona.
Rifugio Falc
Continuando lungo il sentiero s’intravede il Lago Zancone; passato il coronamento della diga, si sale verso il Lago dell’Inferno, raggiungendo il Rifugio Falc (m. 2126). Posto alla pendici del Pizzo Tre Signori, in località Bocchetta di Varrone.
Bocchetta d’Inferno
Procedendo sul sentiero numero 148 si raggiunge la Bocchetta d’Inferno (m. 2306).
Pizzo dei Tre Signori
Guadagnando il valico alla sinistra della Bocchetta d’Inferno (m. 2480) è ben visibile, in direzione S, il Pizzo dei Tre Signori (m. 2554) e il sottostante Lago Rotondo (M. 2256) a N. Il Pizzo dei Tre Signori, vetta posta sulla cresta principale delle Alpi Orobie.
Il rientro verso il Pich
In discesa si giunge al Lago Zancone e da qui, passando alti sopra il Lago di Trona, si ritorna all’alpeggio panoramico del Pich. A questo punto il percorso a ritroso, verso Pescegallo, si svolge sulla via della salita.
Centro del Bitto storico a Gerola Alta
Rientrati in paese, si può visitare la sede del Consorzio Salvaguardia Bitto Storico.

Commenti

    You can or this trail