-
-
2.222 m
1.039 m
0
4,0
7,9
15,86 km

Visto 59 volte, scaricato 0 volte

vicino Subiasco-Piantà, Piemonte (Italia)

(Anello) Vallone degli Invincibili - Barma d’Aut (m.1508) - Barma - Subiasco (m.2076) - Colle Chiot del Cavallo (m.2301) - Barma Caugis - (m.2007) - Rifugio Invincibili (m1360) - Punto di partenza.
Si lascia l’auto 3 km circa sopra Bobbio e si percorre il sentiero del Vallone degli Invincibili, molto suggestivo, incastonato tra le rocce, in una gola che pare non avere sbocchi: Il nome è dovuto al fatto che qui si rifugiarono i Valdesi perseguitati e non furono trovati, grazie ai molti nascondigli offerti dal luogo.
Dopo due ore o poco più di cammino la valle si apre e spunta “Barma d’Aut”, con la fontana e i prati attorno. Si prosegue tra i pascoli e il sentiero si fa meno importante, tra l’erba, fino a “Barma Subiasco” dove, se è stagione, c’è un pastore/margaro.
Da qui si prosegue ancora in salita, verso il Colle “Chiot del Cavallo” tetto della gita.
Per salire al colle è necessaria una breve deviazione di 10 minuti ma vale la pena per il panorama: A sud tutta la val Pellice sovrastata dal M. Viso, a nord la val Angrogna e in lontananza il massiccio del M. Rosa.)
La via del ritorno scende verso “Barma Caugis”, un'altra malga dove, in estate, è possibile acquistare formaggi. Poi si prosegue in discesa su una strada sterrata ma carrabile (solo per gli autorizzati), fino al rifugio “Invincibili” e poi giù fino al punto di partenza, dove ci attende l’auto per il ritorno a casa.

Commenti

    You can or this trail